I nuovi laptop HP Elite Dragonfly sono dotati di processori Intel di 11a generazione e 5G

HP sta aggiornando la sua gamma Elite Dragonfly focalizzata sul business quest’anno con un modello G2 aggiornato e una nuova opzione Dragonfly Max. Entrambi i laptop includeranno gli ultimi processori Intel di 11a generazione e connettività 5G opzionale. Il modello Max migliora anche la webcam integrata e aggiunge una seconda opzione di colore nero per la gamma.

Sia Dragonfly G2 da 13,3 pollici che Dragonfly Max verranno forniti con processori Intel di 11a generazione, con l’i3 disponibile solo sulle opzioni di processore G2 e i5 e i7 disponibili su entrambi. Entrambi possono anche essere configurati fino a 32 GB di RAM e fino a 2 TB di spazio di archiviazione SSD M.2. Entrambi i modelli includeranno anche una singola porta di ricarica USB 3.1, due porte USB-C Thunderbolt 3, una singola porta HDMI 1.4b e il supporto Nano SIM.

La nuova opzione nera per HP Elite Dragonfly Max.

La parte posteriore di HP Elite Dragonfly Max.

Dove i modelli differiscono davvero è nelle configurazioni del display e nelle webcam. Dragonfly Max sarà disponibile solo con un display HD da 13,3 pollici (1920 x 1080), mentre è possibile configurare Dragonfly G2 con pannelli HD o 4K. Entrambi includeranno ancora opzioni per lo schermo orientato alla privacy di HP che include la tecnologia per colorare lo schermo in modo che le persone che passano non possano curiosare su ciò che stai facendo.

Il Dragonfly Max includerà anche una webcam da 5 megapixel, rispetto a quella da 1.2 megapixel che si trova sul G2. È un cambiamento essenziale in un’era di lavoro a distanza in cui le webcam tradizionali per laptop spesso non sono all’altezza. Il Max ha anche quattro microfoni wide-array per chiamate video e audio migliori e mantiene il dispositivo di scorrimento per la privacy della webcam dedicato trovato sui laptop Dragonfly dello scorso anno. HP ha rimosso questo cursore manuale sul G2 quest’anno e lo ha sostituito con un pulsante sulla tastiera che attiva l’otturatore della webcam.

Il pulsante per la privacy della webcam su HP Elite Dragonfly G2.

Sia Dragonfly G2 che Max includeranno opzioni 5G, con reti AT&T e T-Mobile supportate negli Stati Uniti. HP mantiene anche il tracker Tile integrato introdotto con i modelli 2020. Puoi tracciare il laptop proprio come qualsiasi altro dispositivo Tile, purché abbia una certa durata della batteria.

HP afferma di aspettarsi che Dragonfly G2 e Max saranno disponibili a gennaio, ma la società non ha ancora annunciato i dettagli sui prezzi. Dato che il modello base del Dragonfly G2 2020 era di $ 1.500, i modelli di quest’anno sono destinati ad essere opzioni costose per le aziende.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *