Pronostici playoff NFL: le nostre scelte nel round delle wild card


La NFL ha superato tutte le 256 partite, non importa quanto tenue, completando la stagione regolare. Ora, un campo ampliato di 14 squadre entra nei playoff con la possibilità di qualificarsi per il Super Bowl LV, che si terrà il 7 febbraio a Tampa, in Florida. Il formato, concepito per bilanciare le questioni legate alla pandemia del stagione, ha portato a sei partite in questo fine settimana, anziché le solite quattro. Inoltre ha lasciato solo due squadre con bye al primo turno, che è stata una notizia terribile per i Buffalo Bills e i New Orleans Saints, entrambi i quali sarebbero stati in grado di stare fuori questo turno in una stagione tipica.

Ecco uno sguardo al round jolly. A differenza della stagione regolare, queste scelte non vengono effettuate contro lo spread.

Indianapolis Colts a Buffalo Bills, 13:05, CBS

Linea: Bills -6.5 | Totale: 51

Una di queste squadre è finita nella top 10 della NFL in attacco e difesa, e non era i Bills (13-3). I Colts (11-5) erano selvaggiamente incoerenti, a malapena qualificati per i playoff (la vittoria di Buffalo su Miami nella settimana 17 ha aiutato notevolmente) e avevano la cattiva abitudine di logorarsi man mano che le partite andavano avanti. Nonostante ciò, hanno finito con le statistiche di un solido concorrente e il miglior record del franchise dal 2014.

Ciò potrebbe crollare rapidamente contro Buffalo.

Il successo dei Bills inizia con il quarterback Josh Allen, che è passato da pistolero incline agli errori a candidato legittimo per il Most Valuable Player Award, portando Buffalo al titolo di prima divisione dal 1995. Una buona parte di quel miglioramento dovrebbe essere attribuita al arrivo del wide receiver Stefon Diggs, la cui presenza ha aperto il campo a Cole Beasley e John Brown. Buffalo è arrivato secondo nella NFL nel punteggio, e ha chiuso la stagione con una serie di sei vittorie consecutive in cui la squadra ha segnato una media di 38,2 punti a partita.

La difesa dei Bills non si è classificata così in alto statisticamente, ma il cornerback Tre’Davious White e il linebacker Tremaine Edmunds hanno guidato un’unità che ha pareggiato per il terzo maggior numero di takeaway nella NFL Dopo un inizio anno difficile, la difesa di Buffalo è stata particolarmente impressionante a fine stagione vince sui Chargers e gli Steelers.

Il fattore più importante in questo gioco sarà probabilmente il tempo. Si prevede che ci saranno circa 30 gradi a Orchard Park, NY, sabato pomeriggio, e il quarterback di Indianapolis, Philip Rivers, non ha vinto con una temperatura di kickoff inferiore a 35 gradi dalla settimana 12 della stagione 2013. Uno scricchiolante quarterback di 39 anni che ha trascorso quasi tutta la sua carriera a giocare con tempo caldo o cupole non è una ricetta per il successo di gennaio nella parte occidentale di New York. Scegli: Fatture

Los Angeles Rams a Seattle Seahawks, 16:40, Fox

Linea: Seahawks -4 | Totale: 42,5

Il fatto che stiamo discutendo se il quarterback Jared Goff possa giocare è una testimonianza dei progressi della medicina o della sua tenacia, o di entrambi. Goff ha subito un intervento chirurgico al pollice della sua mano il 28 dicembre, che avrebbe consentito solo 11 giorni di recupero e riabilitazione. L’allenatore Sean McVay ha detto che Goff sta lanciando in allenamento e “si prepara a giocare”, ma se fosse escluso, i Rams (10-6) si rivolgerebbero di nuovo a John Wolford, l’orgoglio e la gioia dell’Alleanza del football americano e il vincitore a sorpresa del suo primo inizio NFL, che è arrivato nella settimana 17.

Che si tratti di Wolford o di una versione limitata di Goff, i Rams dovrebbero essere sfavoriti contro i Seahawks (12-4). L’attacco di Seattle non è mai stato messo in discussione – Russell Wilson è una minaccia per lanciare un passaggio di touchdown a Tyler Lockett o DK Metcalf su quasi tutte le partite – ma dopo un brutale inizio di stagione, la difesa dei Seahawks è migliorata notevolmente. L’unico conforto per Los Angeles è che Seattle potrebbe essere senza sicurezza Jamal Adams e l’attacco difensivo Jarran Reed, che indebolirebbe significativamente la corsa al passaggio dei Seahawks.

A pieno regime, questo sarebbe stato probabilmente un gioco fantastico tra i pesi massimi della NFC West. E non puoi contare i Rams finché il placcaggio difensivo Aaron Donald – uno dei migliori giocatori della NFL in qualsiasi posizione – è in giro. Ma se preso nella sua forma ridotta, questo gioco si inclina nella direzione di Seattle. Scegli: Seahawks

Tampa Bay Buccaneers presso Washington Football Team, 20:15, NBC

Linea: Buccaneers -8 | Totale: 45

Vincere la tua divisione è importante. I calciatori (7-9) hanno il peggior record di qualsiasi squadra di playoff – hanno pareggiato i Seattle Seahawks 2010 per il peggior record per una squadra di playoff nella storia della NFL – ma riescono a ospitare una partita contro i Buccaneers (11-5) da modo in cui Tampa Bay è un partecipante jolly. Può sembrare ingiusto, ma non è stata colpa di Washington se i Buccaneers hanno perso entrambe le partite contro il rivale di divisione New Orleans (per un punteggio combinato di 72-26).

Il vantaggio sul campo in casa non dovrebbe essere ignorato e la difesa di Washington dovrebbe dargli un futuro luminoso, ma si prevede che Tampa Bay vinca facilmente. L’attacco di Tom Brady e dei Bucs è entrato nel vivo, concludendo la stagione con una serie di quattro partite consecutive in cui hanno segnato una media di 37 punti a partita. E la difesa del Tampa Bay, specializzata nel raggiungere il quarterback, dovrebbe avere una giornata campale grazie alla mobilità limitata di Alex Smith, che non è al 100% dopo un infortunio al polpaccio alla stessa gamba che ha quasi concluso la sua carriera.

Se c’è un percorso verso la vittoria per i calciatori, inizierebbe con i fatturati causati da Chase Young e dalla difesa emergente di Washington. Young, un debuttante difensivo, sembra essere passato da giocatore promettente a superstar. Il suo giorno per il successo ai playoff arriverà molto probabilmente, ma non questa settimana. Scegli: Bucanieri

Baltimore Ravens presso Tennessee Titans, 13:05, ABC e ESPN

Linea: Ravens -3 | Totale: 55

Solo due squadre stradali sono favorite questo fine settimana, e mentre Tampa Bay ha ottenuto questo primato grazie all’inettitudine di Washington, i Ravens (11-5) ci sono arrivati ​​sembrando quasi imbattibili nelle ultime cinque settimane della stagione.

Un po ‘cancellato dopo una pausa di mezza stagione, Baltimora ha approfittato di un programma morbido per ottenere le cose per bene, vincendo cinque partite consecutive con un punteggio complessivo di 186-89. La formula era familiare, con i Ravens che correvano per più di 230 yard in quattro delle cinque partite, ma era chiaro che era stato appiccato un incendio sotto il quarterback Lamar Jackson, che in gran parte ha ripreso la forma che lo ha reso il giocatore più prezioso della NFL in 2019.

L’offesa del Tennessee è altrettanto intimidatoria grazie a una formula non poi così diversa da quella di Baltimora. Il running back Derrick Henry è una forza quasi inarrestabile – è diventato solo l’ottavo giocatore della NFL a correre per 2.000 yard in una stagione – e il quarterback Ryan Tannehill fa pagare alle squadre per impilare la scatola con colpi profondi al ricevitore largo AJ Brown.

I Titans (11-5) non sono neanche lontanamente capaci come Baltimora in difesa, ma renderli perdenti in casa ignora il fatto che i Ravens non hanno avuto nulla di simile a una vittoria dominante su una buona squadra dalla settimana 9. È possibile Baltimora avrebbe avuto un simile successo a fine stagione contro qualsiasi avversario, ma aumentare il punteggio contro squadre come Jacksonville e Cincinnati non è sufficiente per supportare una scelta così audace. Scegli: Titani

Chicago Bears a New Orleans Saints, 16:40, CBS, Nickelodeon e Prime Video

Linea: Saints -10 | Totale: 47

La parte più interessante di questo gioco è quella Nickelodeon ne farà una trasmissione per bambini. Ci saranno grafici animati, giornalisti ospiti, filtri sullo schermo e, ovviamente, melma.

Non avrebbero potuto scegliere un gioco migliore in cui iniettare un po ‘di distrazione, dato che i Bears (8-8) hanno pochi affari nei playoff, figuriamoci giocare i Saints (12-4), che erano tra i cinque migliori della NFL squadre in questa stagione.

Chicago ha iniziato la stagione con un record di 5-1, poi sembrava così male in una serie di sei sconfitte consecutive che il lavoro di Coach Matt Nagy sembrava essere in linea, e poi ha sorpreso tutti con tre vittorie per tornare nella gara di playoff. Nell’ultimo giorno della stagione, i Bears sono stati spazzati via da Green Bay, ma sono rientrati nei playoff a causa della sconfitta dell’Arizona contro i Rams.

È difficile immaginare il quarterback Mitchell Trubisky degli Orsi vincere una partita di playoff, ma i Saints, che possono dominare su entrambi i lati della palla, ci hanno ripetutamente ricordato che nei playoff può succedere di tutto. I vichinghi hanno scioccato New Orleans nel round di divisione della stagione 2017 con una cattura da touchdown di Stefon Diggs che vivrà per sempre. I Rams se la sono cavata con una vittoria immeritata nel gioco del campionato NFC della stagione 2018 grazie a uno dei casi più brutali di interferenza del passaggio incontrollata che troverai. E il Minnesota ha rovinato ancora una volta la stagione dei Saints l’anno scorso, con Kirk Cousins ​​che ha marciato la sua squadra per 75 yard su nove giocate ai tempi supplementari, lanciando un passaggio di touchdown a Kyle Rudolph prima che Drew Brees potesse persino toccare la palla. Scegli: Santi

Cleveland Browns a Pittsburgh Steelers, 20:15, NBC

Linea: Steelers -6 | Totale: 47,5

Solo 11 squadre nell’era delle 16 partite hanno iniziato una stagione 11-0, e nessuna delle altre ha chiuso con un record così negativo come gli Steelers di questa stagione (12-4), che erano 1-4 in fondo. Diversi fattori hanno contribuito al collasso di Pittsburgh, tra cui la squadra che ha giocato la stagione senza una vera settimana di arrivederci, infortuni a difensori cruciali e la decisione di riposare il quarterback Ben Roethlisberger e più partenti difensivi nella settimana 17. Ma vale anche la pena chiedersi se gli Steelers lo fossero mai buono come suggerito dal loro miglior inizio in franchising.

Questa è una rivincita della partita delle squadre nella settimana 17, che i Browns (11-5) hanno vinto, 24-22. Ma il risultato ravvicinato doveva essere inquietante per Cleveland dato che Mason Rudolph partiva per Pittsburgh al posto di Roethlisberger. Le lotte difensive di Cleveland possono essere in gran parte attribuite a tre dei quattro schienali difensivi iniziali della squadra che erano fuori a causa dei protocolli del coronavirus, ma il gioco era ancora molto più competitivo di quanto avrebbe dovuto essere.

Pittsburgh ospiterà giocatori come TJ Watt, Cameron Heyward e Roethlisberger questo fine settimana, e mentre i Browns dovrebbero ripristinare la loro secondaria, saranno notevolmente indeboliti dall’uscita del loro capo allenatore, Kevin Stefanski, dopo che è risultato positivo al coronavirus. Parte difensiva Olivier Vernon sarà fuori anche dopo aver subito un infortunio di fine stagione nella vittoria della scorsa settimana. Di tutte le partite di questo fine settimana, questa sembra essere la più imprevedibile, ma il risultato più probabile è una vittoria di Pittsburgh. Scegli: Steelers.

Tutti gli orari sono orientali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *