I sostenitori di Trump violano il Campidoglio nella peggiore dimostrazione di “ petro-mascolinità ” di sempre

Il concetto di “petro-mascolinità” era in piena esposizione mercoledì mentre i sostenitori di Trump e gli estremisti come i Proud Boys hanno parcheggiato a casaccio i veicoli sul National Mall prima di irrompere nel Campidoglio, provocando un’evacuazione. Le immagini sbalorditive ritraggono un atto collettivo che è allo stesso tempo del tutto antiamericano e tuttavia completamente in linea con la psicologia di questo paese in relazione al possesso di auto, alla libertà personale e alle tendenze all’autoritarismo.

La petro-mascolinità è rimasta come concetto per anni (pensa al discorso sul “carbone rotante” fenomeno), ma è stato codificato in un documento del 2018 della politologa Cara Daggett intitolato “Petro-mascolinità: combustibili fossili e desiderio autoritario. ” In esso, Daggett spiega come “[a]Apprezzare la relazione storica tra i combustibili fossili e il dominio patriarcale bianco è utile in termini di comprensione dei desideri e delle ansie autoritari suscitati dall’Antropocene “.

“La petro-mascolinità si basa su aspetti di una mascolinità tradizionalmente egemonica, ma allo stesso tempo, la sua comparsa nell’estrema destra americana oggi è meglio compresa come una sorta di ipermascolinità, che è una posizione più ‘reazionaria’”, scrive Daggett. “Sorge quando gli agenti della mascolinità egemonica si sentono minacciati o indeboliti, quindi hanno bisogno di gonfiare, esagerare o distorcere in altro modo la loro mascolinità tradizionale.”

Il documento di Daggett è difficile da scuotere quando si guardano le immagini scattate mercoledì di Jeep, Broncos, Hummers, SUV di grandi dimensioni e altri veicoli che sono stati abbandonati sul prato del National Mall dai sostenitori di Trump che cercano di interrompere la conferma della vittoria del Collegio elettorale di Joe Biden. La petro-mascolinità si è manifestata in molti modi durante la presidenza Trump, come quando i suoi sostenitori hanno partecipato “raduni autostradali” e sfilate in barca. Ma spesso è anche diventato violento, come quando I sostenitori di Trump hanno cercato di far funzionare un autobus della campagna di Biden fuori stradao come le persone mantengono guidare veicoli in folle di manifestanti.

L’esibizione di mercoledì, tuttavia, sembra come la petro-mascolinità portata a un livello completamente diverso poiché l’obiettivo finale di coloro che hanno calpestato il centro commerciale con i loro veicoli era sovvertire la democrazia. Il loro comportamento era così sfacciato anche Donald Trump Jr. ha parlato in segno di protesta.

La parte più spaventosa di quello che è successo mercoledì è che più di un legislatore sta cercando di rafforzare ulteriormente la capacità degli americani di maneggiare i propri veicoli come meglio credono. Sono state avanzate proposte in entrambi Missouri e Florida per rendere legale l’accesso ai manifestanti, in quella che potrebbe essere vista come una celebrazione di una sorta di petro-mascolinità sui diritti fondamentali americani di libertà di parola e di riunione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *