Trump non sarebbe il benvenuto in Scozia a causa delle restrizioni sul coronavirus, afferma Sturgeon



Sturgeon è stato chiesto durante una conferenza stampa su uno scozzese non confermato speculazione mediatica che Trump potrebbe pianificare un viaggio in uno dei suoi campi da golf in Scozia nel periodo del presidente eletto L’inaugurazione di Joe Biden il 20 gennaio.

La CNN non ha rapporti che indichino che Trump abbia piani di viaggio in Scozia.

“Fonti anonime che affermano di sapere cosa sia o non stia considerando il presidente non ne hanno idea. Quando il presidente Trump avrà un annuncio sui suoi piani per il 20 gennaio, ve lo farà sapere”, ha detto alla CNN il vice segretario stampa della Casa Bianca Judd Deere martedì di la speculazione dei media scozzesi.

Lunedì, Sturgeon ha ordinato alla maggior parte della Scozia un nuovo e severo blocco per il resto di gennaio, poiché i casi di Covid-19 e le morti sono aumentate. in tutto il Regno Unito.

L’ordine impone ai residenti scozzesi l’obbligo legale di rimanere a casa tranne che per scopi essenziali, comprese le responsabilità di assistenza, la spesa essenziale, l’esercizio essenziale e l’appartenenza a una famiglia allargata.

“Non ho idea di quali siano i piani di viaggio di Donald Trump”, ha risposto Sturgeon. “Sarai felice di sapere che spero e mi aspetto … che il piano di viaggio che ha immediatamente è di lasciare la Casa Bianca. Ma oltre a questo non lo so.”

“Non stiamo permettendo alle persone di venire in Scozia senza uno scopo essenziale in questo momento. E questo si applicherebbe a lui proprio come si applica a chiunque altro”, ha aggiunto.

“Venire a giocare a golf non è quello che considero uno scopo essenziale”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *