Nanoleaf Shapes – Recensione Triangles: la varietà è il sale della luce

Con i suoi esagoni sensibili al tatto e strabilianti, la nuova linea di pannelli luminosi Shapes di Nanoleaf ha avuto un ottimo inizio e l’innovativo produttore di illuminazione intelligente continua a fare una buona cosa con i suoi nuovi triangoli e mini triangoli più piccoli controparte.

Facili da installare e progettati per mixare e abbinare, i Triangoli e Mini Triangoli compatibili con HomeKit condividono le fantastiche scene di illuminazione e le funzionalità degli Hexagons, e puoi persino toccarli o farli scorrere per controllare altri dispositivi intelligenti nella tua casa. Come gli esagoni, tuttavia, i triangoli e i mini triangoli sono costosi e, sebbene possano creare uno spettacolo impressionante, non sono realizzati pensando all’utilità.

Questa recensione fa parte della copertura di TechHive delle migliori lampadine intelligenti, in cui troverai recensioni di prodotti concorrenti, oltre a una guida per l’acquirente alle funzionalità che dovresti considerare quando acquisti questa categoria.

Configurazioni

I Triangoli e i Mini Triangoli sono la seconda e la terza variante della serie Shapes di Nanoleaf, che a sua volta è il successore dei precedenti pannelli luminosi triangolari di Nanoleaf (precedentemente noti come Aurora) e dei Canvas Light Squares.

La serie Shapes presenta alcune differenze fondamentali rispetto ai pannelli luminosi e ai quadrati luminosi in tela. Per i principianti, i piccoli “collegamenti” che consentono ai pannelli Shapes di comunicare tra loro ora sono a scatto anziché a scorrimento, il che crea una connessione molto più robusta tra i pannelli. In secondo luogo, i pannelli Shapes ora sono dotati di una piastra di montaggio rimovibile per attaccare (con il nastro biadesivo incluso) o avvitare i pannelli su una parete, mentre i vecchi pannelli luminosi e le tele quadrate luminose dovevano essere montati direttamente su una parete. Ultimo ma non meno importante, Hexagons, Triangles e Mini Triangles possono essere mescolati e abbinati in un’unica installazione Shapes, mentre i Light Panel e i Canvas Light Squares sono incompatibili tra loro.

triangoli nanoleaf link Ben Patterson / IDG

I nuovi collegamenti a scatto per la serie Nanoleaf Shapes sono molto più sicuri dei precedenti collegamenti a scorrimento.

Come con gli esagoni, i triangoli e i mini triangoli non sono economici. Il kit triangolo “più intelligente”, che viene fornito con sette triangoli, un controller abilitato al tocco, un alimentatore e un kit di montaggio, costa $ 200, mentre il simile kit Mini Triangoli Smarter da cinque pezzi costa $ 120. Puoi anche acquistare un pacchetto “espansione” Triangoli da tre pezzi per $ 70, mentre un pacchetto di espansione Mini Triangoli da 10 pezzi recupera $ 120.

Misurando 0,24 pollici di spessore, i triangoli da 9 x 7,75 pollici e 4,5 x 3,8 pollici e mini triangoli si sentono leggeri (rispettivamente 0,31 e 0,09 libbre) ma rassicuranti. Ogni pannello Triangle può emettere fino a 80 lumen di luminosità, o fino a 20 lumen per i Mini Triangoli. Individualmente, non è molta luce, ma potresti illuminare una stanza collegando insieme un numero sufficiente di pannelli.

Come gli esagoni, i triangoli e i mini triangoli possono essere sintonizzati da un caldo 1.200 Kelvin a un freddo 6.500 K e possono emettere fino a 16 milioni di colori. Tutti i pannelli Shapes hanno una durata nominale di 25.000 ore e si connettono solo a reti Wi-Fi a 2,4 GHz (una limitazione comune per le luci intelligenti abilitate al Wi-Fi).

Installazione e configurazione

Montare i triangoli e i mini triangoli su una parete è sorprendentemente facile, anche se dovresti dedicare del tempo a un progetto prima di iniziare. Se non vuoi sfogliarlo, puoi usare l’Assistente Layout nell’app Nanoleaf, che ti permette di scegliere il numero di pannelli Forme che hai e poi disporli in diverse combinazioni; puoi anche toccare un pulsante per mescolarli casualmente fino a quando non trovi un accordo piacevole. Quando hai trovato un buon design, una vista assistita da AR ti consente di visualizzare in anteprima come appariranno i pannelli sulla tua parete. Alla fine, ho optato per un design verticale utilizzando una combinazione di triangoli, mini triangoli e un esagono rimasto da una precedente installazione Nanoleaf.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *