Il Galaxy Buds Pro di Samsung perde nel video pratico

I prossimi auricolari true wireless di Samsung, i Galaxy Buds Pro, sono trapelati di nuovo in un mani sul video da YouTuber Digital Slang. Oltre a confermare le specifiche degli auricolari e darci un’idea di come appaiono nella parola reale, il video offre anche alcune prime impressioni su come si comportano. Il YouTuber ha detto ha ottenuto gli auricolari senza preavviso tramite un venditore su Facebook, dove SamMobile ha riferito anche altri li hanno venduti.

Facendo eco ai rapporti precedenti, Digital Slang afferma che gli auricolari hanno un grado di resistenza alla polvere e all’acqua di IPX7, supportano la ricarica wireless e dispongono di cancellazione attiva del rumore. C’è anche una modalità di trasparenza che consente a chi lo indossa di ascoltare cosa succede intorno a loro mentre indossa gli auricolari. Secondo Digital Slang, la modalità di trasparenza degli auricolari è tra le migliori che ha sentito da un paio di auricolari, ma la cancellazione del rumore è inferiore a quella offerta da AirPods Pro di Apple.

Recentemente è trapelata una scheda tecnica per gli auricolari, che mostra le loro specifiche rispetto agli altri auricolari Samsung.
Immagine: WalkingCat

Il video pratico si aggiunge a una serie di dettagli trapelati sugli auricolari nell’ultimo mese. Abbiamo visto rendering, animazioni 3D e persino un prezzo segnalato di $ 199 grazie a un file scheda tecnica trapelata da WalkingCat. La durata della batteria apparentemente si attesta fino a 8 ore dagli auricolari stessi, aumentando fino a 28 ore se abbinata alla custodia di ricarica, mettendoli in un campo di battaglia simile alle specifiche dei precedenti auricolari wireless Samsung, i Galaxy Buds Live.

Tutti i segnali indicano che il Galaxy Buds Pro verrà svelato al prossimo evento Unpacked di Samsung, che ora è ufficialmente previsto per il 14 gennaio. Altri dispositivi attesi all’evento includono la linea di smartphone Galaxy S21, nonché i dispositivi di tracciamento simili a piastrelle di Samsung.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *