Come la morte per avvelenamento di Lin Qi ha sconvolto la Cina

I media cinesi, compresi i punti vendita ufficiali, hanno ampiamente identificato il sospetto come Xu Yao, un dirigente della società di giochi del signor Lin, Youzu Interactive, che in inglese è Yoozoo. Tali segnalazioni non hanno potuto essere confermate in modo indipendente e la società non ha risposto a una richiesta di commento.

Non era chiaro come o se la morte del signor Lin avrebbe influenzato i piani di Netflix per “Il problema dei tre corpi”. Netflix non ha risposto immediatamente a una richiesta di commento inviata tramite e-mail.

Nel mese di settembre, ha detto il servizio di streaming americano trasformerebbe la trilogia in una serie originale sviluppata da David Benioff e DB Weiss, i produttori esecutivi di “Game of Thrones”, con un team creativo che includeva Liu Cixin, l’autore dei libri. Il signor Lin era elencato come produttore esecutivo.

“The Three-Body Problem” è il primo libro di quella che il signor Liu ha chiamato la trilogia “Remembrance of Earth’s Past”. Il libro, ambientato nella Cina odierna, racconta la storia di un ingegnere chiamato dalle autorità di Pechino per indagare su un’ondata di suicidi da parte degli scienziati. Scopre un complotto extraterrestre con radici nella Rivoluzione Culturale, il decennio di paranoia che portò alla persecuzione e alla tortura di presunti nemici del Partito Comunista, che durò fino alla morte di Mao Zedong nel 1976.

La versione inglese di “The Three-Body Problem”, tradotta da Ken Liu, ha fatto scalpore quando è stata rilasciata nel 2014. Ha vinto l’Hugo Award, un importante riconoscimento di fantascienza, come miglior romanzo. Mark Zuckerberg l’ha aggiunto alla sua lista di lettura. Il signor Obama, in un’intervista con il New York Times, lo ha definito “divertente da leggere, in parte perché i miei problemi quotidiani con il Congresso sembrano piuttosto meschini – non qualcosa di cui preoccuparsi. Gli alieni stanno per invadere. “

Secondo un memoriale online scritto da Chen Long, un professore che ha insegnato al signor Lin alla Hupan University, una scuola di economia, il lavoro della sua vita è stato quello di far conoscere il romanzo a un pubblico ancora più vasto. A partire dal 2014, ha detto il professor Chen, il signor Lin ha iniziato ad acquistare i diritti d’autore e le licenze relative ai libri.

Nel 2019, stimava il professor Chen, il signor Lin aveva speso 150 milioni di dollari. La sua missione era trasformare il mondo della trilogia in un franchise riconosciuto a livello internazionale, con film, programmi televisivi, videogiochi, anime e altro, ha scritto il signor Chen.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.