PS5 e Xbox Series X stanno colmando il divario tra PC e console

Ogni volta che un file lanci di nuove console, i giocatori su PC, come me, ricordano subito alla comunità di gioco che la nostra piattaforma preferita offre più potenza e versatilità anche della console più recente e brillante. Questa volta è ancora vero, ma le cose sembrano un po ‘… diverse.

In effetti, PlayStation 5 e Xbox Series X sono più potenti di entrambi i PC da gioco di fascia media nel mio ufficio, cosa che sarebbe stata inaudita ai tempi di PS4 e Xbox One. Mentre il PC ha ancora un grande vantaggio in termini di prestazioni gammaOvvero, puoi spendere di più per ottenere di più: le ultime console sono più simili a un PC che mai e stanno colmando il divario di prestazioni più di quanto facessero i loro antenati.

Quando Sony ha annunciato la PlayStation 4, gli esperti di hardware sapevano che sarebbe stata sottodimensionata. AnandTech lo ha notato i produttori di console non prendevano abbastanza sul serio le prestazioni della CPUe che la GPU era equivalente a una Radeon HD 7850 o 7870, quindi schede grafiche da $ 140 e $ 170. È inferiore a un prezzo di fascia media, il che significa che potresti costruire un PC che battere i pantaloni su PS4 e Xbox One in modo abbastanza economico – in effetti, molti giochi avevano framerate inferiori, grafica declassata, o tutti e due rispetto ai PC decenti dell’epoca. (Questo non era vero su tutta la linea, alcune famigerate porte per PC avevano i loro problemi, ma è chiaro che anche un PC di fascia media ti darebbe più potenza pura con cui giocare.)

Parte di ciò è dovuto a Advanced Micro Devices (AMD), la società di semiconduttori che ha progettato processori e chip grafici all’interno delle console Sony e Microsoft per le ultime due generazioni. “Quando sono state lanciate le console di ultima generazione, AMD era in cattive condizioni”, spiega Brad Chacos, senior editor di giochi e grafica presso PC World. “Stavano ancora eseguendo la loro vecchia architettura Bulldozer, che è stata una grande scommessa che non ha pagato per loro”.

Quel fallimento li ha portati a giocare in secondo piano rispetto a Intel per anni nello spazio dei PC, ei processori Jaguar all’interno di PS4 e Xbox One erano versioni attenuate ed efficienti dal punto di vista energetico di quel prodotto già debole. Quindi, sebbene gli sviluppatori fossero in grado di ottimizzare i giochi per quell’hardware impostato, non riusciva ancora a reggere il confronto con un PC ben costruito.

Quest’anno, come dice Chacos, AMD “punta su tutti i cilindri”, con i suoi ultimi processori Ryzen 5000 che battono Intel su tutta la linea per la prima volta in dieci anni e mezzo. E poiché questi chip risiedono anche su PS5 e Xbox Series X, a differenza dei vecchi processori Jaguar quasi da tablet nelle console di ultima generazione, possono avvicinarsi molto alle prestazioni che si trovano su un buon PC da gioco.

Tuttavia, non sono solo i processori e i chip grafici. Le unità a stato solido, o SSD, sono finalmente arrivate anche su console, fornendo i tempi di caricamento rapidi che ci godiamo su PC da anni. Gli SSD consentono anche download di patch più veloci e viaggi più rapidi, che sono miglioramenti reali della qualità della vita che hanno fatto sembrare le console precedenti vecchie e lente. Metti tutto insieme e le ultime console assomigliano molto ai PC da gioco in termini di abilità grafiche.

Per essere onesti, le console di quest’anno sono anche un po ‘più costose dei loro predecessori: $ 500 per PS5 e Xbox Series X di alto livello rispetto a $ 400 PS4 e Xbox One (rimozione post-Kinect). Quel prezzo più alto offre ai produttori un certo margine di manovra per includere hardware più potente, ma Chacos osserva che queste console sono ancora “valori eccezionali”, in particolare dato il fatto che l’hardware del PC è stato scandalosamente marcato nel 2020 (grazie, Covid-19) . $ 500 potrebbe essere più costoso dell’ultima generazione, ma è un prezzo interessante per la fedeltà grafica che ottieni, e la PS4 digitale raggiunge quel vecchio prezzo di $ 400 con le stesse prestazioni della versione $ 500. (Anche se direi che Sony sta offrendo quel prezzo più basso nella speranza che pagherai di più per i giochi digitali a lungo termine.)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *