Rob Kardashian e Blac Chyna raggiungono un nuovo accordo di custodia per Dream


Rob Kardashian e Blac Chyna hanno elaborato un nuovo accordo di custodia per la figlia Sognare.

L’accordo di paternità depositato l’8 dicembre stabilisce che l’ex coppia condividerà la custodia fisica del bambino di 4 anni Dream attraverso un programma settimanale alternato, oltre a trascorrere lo stesso tempo con il loro bambino durante le vacanze e le vacanze, E! La notizia ha confermato.

“A partire dal 2 dicembre 2020 e successivamente a settimane alterne, convenuto [Kardashian] avrà la custodia del figlio minorenne dal mercoledì alle 10:00 fino al sabato alle 10:00 “, si legge nei documenti, per Us Weekly. “Petitioner [Chyna] avrà la custodia del figlio minore da sabato alle 10:00 fino a martedì alle 10:00 a partire dal 5 dicembre 2020 e successivamente a settimane alterne. “

Il lavoro di ufficio stabilisce che nessuna persona può essere sotto l’influenza di alcol o altre sostanze mentre si prende cura di Dream. Ciò segue Rob, 33 anni, che ha accusato Chyna, 32 anni, di genitorialità negligente e abuso di sostanze in una precedente dichiarazione. Chyna all’epoca aveva negato le accuse.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *