La perdita di Apple Watch offre uno sguardo raro all’interno del “ programma di sicurezza ultra ” di Apple

Nuove immagini e video che pretendono di mostrare un prototipo di Apple Watch, nascosto da una custodia di sicurezza che assomiglia a un piccolo iPod, offrono uno sguardo raro dietro il sipario dello sviluppo del prodotto della notoriamente segreta azienda costruita da Steve Jobs. Presa in giro per la prima volta alcuni mesi fa dall’utente Twitter Demo di Apple, questo è il nostro primo sguardo al dispositivo acceso e che esegue le app di sviluppo interne di Apple su una build software pre-watchOS 1.0.

Il video inizia mostrando quello che sembra essere l’imballaggio di cartone originale utilizzato per consegnare l’hardware prototipo ai tester. “Questo prodotto è classificato come riservato Apple ed è designato come programma di sicurezza ‘Ultra’”, si legge sull’etichetta. “Questo prototipo DEVE essere restituito quando viene richiamato o quando il tuo”, dice l’etichetta prima di essere oscurata per nascondere le origini del dispositivo. Un adesivo sul retro del dispositivo prototipo stesso mostra che si tratta di una configurazione “PVTe”, che presumibilmente significa Prototype Validation Testing (ingegneria) in linea con il linguaggio visto sul precedente hardware di sviluppo Apple, come la scheda EVT trapelata per l’iPhone originale.

L’imballaggio di cartone originale utilizzato per spedire l’hardware prototipo ai tester.
Immagine: Demo di Apple

Quando il dispositivo touchscreen è acceso, possiamo vedere che è configurato per mostrare le app interne di Apple. Uno è il “Lisa tester”, identificato con un’icona di Lisa Simpson, ma probabilmente un tributo alla figlia di Jobs e omonimo del computer Lisa di Apple, uno dei primi computer a disporre di un’interfaccia GUI. L’app consente ai tester di modificare gli elementi dell’interfaccia utente del prototipo Watch. L’app “Springboard zoom” che si trova all’interno di Lisa Tester è molto simile alla schermata iniziale di watchOS originale fornita sul primo Apple Watch nel 2015.

Non esiste una corona digitale per la navigazione. Invece i pulsanti lungo il lato destro del case possono essere utilizzati per la casa e l’alimentazione. Il pulsante Home sulla parte anteriore e quelli che sembrano essere i pulsanti di aumento / riduzione del volume a sinistra non vengono mai mostrati in uso e potrebbero non funzionare. Quando si fa clic sulle impostazioni, il dispositivo segnala di non aver ricevuto l’approvazione FCC per le vendite, aggiungendo un’ulteriore conferma dello stato del prototipo.

Il “Lisa tester” è accessibile tramite l’icona Lisa Simpson.
Immagine: Demo di Apple

Supponendo che il prototipo sia reale – e sembra decisamente così – allora è un notevole esempio di un dispositivo Apple di pre-produzione che non avremmo mai dovuto vedere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *