Come configurare il tuo nuovo Amazon Echo

Whoa, hai un Amazon Echo. O forse hai un altoparlante compatibile con Alexa come l’eccellente Sonos One. Dolce! Questo piccolo gadget elegante è il tuo primo passo verso la creazione di una casa più intelligente. L’assistente vocale Alexa che vive all’interno ti aiuterà a fare ogni tipo di cose come giocare, ti guiderà attraverso un allenamento di 20 minuti, ti dirà come mescolare una Manhattan perfetta e, naturalmente, controllare tutti gli elettrodomestici, gli altoparlanti, o apparecchi di illuminazione che hai in casa.

Una cosa Alexa non posso fare è impostare il tuo Echo per te. Non preoccuparti, l’installazione è semplicissima. Innanzitutto, assicurati di avere l’app Alexa installata sul tuo telefono (avrai bisogno di un account Amazon). Quindi accendi l’altoparlante e l’app dovrebbe essere in grado di accoppiarsi con esso e dire all’altoparlante come accedere alla tua rete Wi-Fi. Dopodiché, l’app ti guiderà attraverso i restanti passaggi di configurazione per il tuo Echo.

Alexa impara da te, quindi tutto ciò che devi fare è iniziare a parlarci. Se vuoi insegnargli a controllare gli altri dispositivi collegati in casa, una stufa intelligente o un condizionatore d’aria, una smart TV o una serratura intelligente, aggiungi ciascuno di questi individualmente come “abilità”. Amazon semplifica l’aggiunta di abilità; puoi aggiungerli tramite l’app Alexa o sul sito web di Amazon interfaccia simile a un app store. Una volta installato, puoi gestire ed eliminare le abilità nell’app Alexa.

Se ti affidi ai servizi di ride sharing, prova il Abilità di sollevamento. Rende un’auto facile come dire: “Alexa, prendi un Lyft”. Prova ad aggiungere il file Spazio di testa abilità per avviare una sessione di meditazione. Il barista è un altro utile se vuoi essere in grado di chiedere ad Alexa come preparare bevande miste fantasiose.

Un altro consiglio: se ti iscrivi a Spotify, puoi configurare il servizio di streaming come predefinito per le richieste di musica, quindi quando dici “Alexa, gioca a Black Sabbath”, l’altoparlante inizierà a suonare da Spotify senza che tu debba specificare “… da Spotify.”

Alexa può fare moltissime cose. Basta essere consapevoli che è sempre in ascolto. Il microfono dell’altoparlante Echo rimane costantemente acceso, aspettando solo di sentire la parola magica “Alexa”. Non entra in azione o registra nulla di ciò che dici finché non sente quella parola sveglia, ma se il pensiero di un microfono sempre attivo ti fa venire i brividi comunque, cerca l’interruttore di disattivazione del microfono. Quasi tutti i moderni altoparlanti con tecnologia Alexa ne hanno uno. Dovresti anche rispolverare i modi per mantenere privati ​​anche i dati di Alexa.

Questa guida all’installazione è stata aggiornata a dicembre 2020.


Come configurare tutta la tua nuova tecnologia

Hai un fantastico gadget! Sei fortunato anatra. Ora devi configurarlo. Povero idiota. La guida principale di WIRED può aiutare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *