La nuova app Xbox di Microsoft ti consente di riprodurre in streaming i giochi Xbox One sul tuo iPhone o iPad


L’aggiornamento dell’app Xbox di Microsoft per iOS e iPadOS è ora disponibile, consentendo ai possessori di Xbox One di riprodurre in streaming i giochi sui propri dispositivi. Una nuova app Xbox è disponibile nell’App Store che include una funzionalità di riproduzione remota, che consente ai possessori di console Xbox One di riprodurre in streaming i propri giochi su iPhone o iPad.

La riproduzione remota è diversa dal servizio xCloud di Microsoft, che trasmette i giochi direttamente dai server anziché dalla tua console Xbox One. Questa funzionalità di riproduzione remota Xbox si connetterà solo alla tua console Xbox, non a xCloud. È simile alla funzione di riproduzione remota PS4 di Sony, disponibile anche su Android e iOS.

Sebbene questa app supporterà i giochi Xbox One e Xbox Series X / S, i giochi Xbox 360 precedenti e Xbox originali non possono essere riprodotti in streaming in remoto su dispositivi Android o iOS / iPadOS.

Questa app supporta anche la possibilità di accedere a una console Xbox tramite Wi-Fi o anche una connessione LTE o 5G. L’app Xbox ti consentirà di assumere il controllo della tua Xbox di casa e puoi anche avviare la console da remoto fuori casa. La Xbox si avvierà senza un suono o la luce Xbox nella parte anteriore e quando ti disconnetti, torna in standby dopo un breve periodo di inattività.

Di recente è arrivata una nuova app Xbox su Android e questa versione aggiornata per iPhone include lo stesso nuovo design e funzionalità. Si integra anche con le nuove console Xbox Series X e Series S, consentendo ai giocatori di scaricare o condividere rapidamente clip di gioco e screenshot. Puoi persino gestire lo spazio della console ed eliminare i giochi dall’app.

Questa nuova app Xbox è anche molto più veloce della precedente versione iOS e il suo design corrisponde alla nuova dashboard e interfaccia utente su Xbox in generale. Questo nuovo design è pronto per il lancio da parte di Microsoft delle console Xbox Series X / S il 10 novembre.

Sfortunatamente, l’app Xbox aggiornata di Microsoft non cambia la situazione di xCloud. Apple ha esteso un ramo d’ulivo per consentire servizi come Stadia e xCloud di recente, ma includeva un grosso problema che avrebbe significato che Microsoft avrebbe dovuto inviare individualmente centinaia di giochi come app separate utilizzando la sua tecnologia di streaming. Microsoft non è stata divertita dalle nuove regole di Apple.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *