Karrueche Tran Penne Potente Saggio Di Posa Procedura Per Creare Uguaglianza


Oggi, 14 Ottobre, George Floyd avrebbe compiuto 47 anni. Tuttavia, come molti innocenti Nero, uomini e donne, prima di lui, egli non avrà la possibilità di festeggiare questo compleanno o altri a venire. In Maggio, Floyd è stato ucciso dopo che un ufficiale di polizia di Minneapolis appuntato lui a terra e si inginocchiò sul Floyd collo per circa 9 minuti. Ora, cinque mesi più tardi, sono ancora scossa, chiedendo giustizia, non solo per i Floyd, ma per tutti coloro che nella comunità Nera che costantemente affrontare il razzismo e la discriminazione. Il loro messaggio è semplice: la Nostra vita importa. Qui, attrice e modella Karrueche Tran penne di un potente saggio riflettendo sul proteste globali e la necessità di continuare la lotta in corso, che stabilisce le misure necessarie per creare parità di Hollywood e ben oltre.

Ho notato diverse clip di Fannie Lou Hamer circola su internet e, con ogni video che ho visto, mi sono incuriosito e affascinato dalla sua conoscenza e la sua lingua volgare. Così, sono andato a Eso Vinto Libri [Los Angeles’] Leimert Park e comprato I Discorsi di Fannie Lou Hamer: A Dire le cose Come stanno. Come ho iniziato a leggere il libro, ho iniziato a rendermi conto che molto di quello che lei stava parlando ancora si applica a ciò che sta accadendo oggi:

Ho sentito un predicatore dire una notte che la gente potesse guardare il cloud e dire che stava per piovere e avrebbe piovuto. E ancora adesso non possono discernere i segni del tempo. Siamo in grado di vedere i segni, le persone, i segni del tempo. E ora è tempo di alzarsi. Stand up per il diritto costituzionale.
“Siamo Sulla Strada giusta” Discorso, consegnati a una Riunione di Massa in Indianola, Mississippi settembre 1964.

È stato un interessante e anno difficile per non dire altro. Tra una pandemia in tutto il mondo, milioni di persone che hanno perso i loro posti di lavoro, e la morte di alcuni dei nostri più grandi eroi, ci si sente come il nostro mondo si è letteralmente capovolta. A peggiorare la situazione, un problema che ha afflitto il nostro paese per centinaia di anni ha sfacciatamente preso il centro della scena. Razziale disuguaglianze e le ingiustizie sono purtroppo stati una parte della cultura Americana per troppo tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *