T-Mobile descrive in dettaglio il suo piano per offrire Internet gratuito a 10 milioni di studenti a casa


L'anno scorso, T-Mobile ha annunciato un piano per fornire a 10 milioni di famiglie a basso reddito Internet a banda larga gratuito per chiudere quello che l'allora CEO John Legere chiamava "il divario dei compiti, "Proponendolo come uno dei motivi per cui la società dovrebbe essere autorizzata a fondersi con Sprint. L'azienda ha ora rivelato di aver stanziato 10,7 miliardi di dollari per il programma "Progetto 10 milioni" nel prossimo decennio, con l'obiettivo di renderlo disponibile agli studenti K-12 che partecipano al programma nazionale di mensa scolastica per famiglie a basso reddito.

"Anche prima della pandemia, più di 9 milioni dei 56 milioni di bambini in età scolare in America non avevano accesso a Internet affidabile e non potevano completare i compiti del doposcuola", la società ha detto in un comunicato stampa, suggerendo che il divario esistente lascia molti bambini a rischio di restare indietro a scuola.

Con così tanti studenti che imparano a distanza a causa della pandemia di coronavirus, la necessità di Internet da casa potrebbe essere ancora più importante di quanto non fosse l'anno scorso.

Gli amministratori scolastici possono fare domanda per il programma fornendo i codici postali per i loro studenti nel programma del pranzo scolastico e i genitori possono anche offrire volontariamente le loro scuole. Le scuole poi distribuiscono gli hotspot e i dispositivi, con T-Mobile che fornisce assistenza per l'installazione e il supporto tecnico. Le famiglie possono ottenere un hotspot gratuito e 100 GB di dati in un solo anno oppure possono pagare $ 12 al mese per 100 GB di dati ogni mese.

Questi limiti di dati potrebbero non soddisfare tutte le esigenze degli studenti che utilizzano Zoom, YouTube e un sacco di altre piattaforme di streaming video per le loro lezioni e intrattenimento online, e T-Mobile sta ancora limitando questi flussi video a 480p a bassa risoluzione. Sarà disponibile anche un numero limitato di hotspot, con T-Mobile che ne assegna di più ogni anno.

Inoltre, la stampa in piccolo dice che il piano gratuito lo farà fine dopo 100 GB o 365 giorni, a seconda dell'evento che si verifica per primo, il che suggerisce che Internet degli studenti potrebbe interrompersi improvvisamente. (È diverso da un tipico piano cellulare "illimitato", in cui hai un livello basso di accesso a Internet anche dopo aver raggiunto un limite di dati.)

Tuttavia, questo è decisamente meglio che far sedere i bambini fuori dai fast food per accedere agli hotspot Wi-Fi solo per fare i compiti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *