Champions League: Messi incontra Lewandowski come il Barcellona affronta il Bayern Monaco


Il tedesco campione del Bayern Monaco è impostato a scontrarsi con Barcellona nel standout match di questa stagione quarti di finale in una partita che vedrà anche due dei più prolifici giocatori sono testa a testa.
Da un lato, c’è Lionel Messi. Non c’è niente a sinistra per dire Barcelona mercurial mago che ha segnato ancora un altro bellissimo assolo obiettivo nel fianco della vittoria per 3-1 contro il Napoli nel turno precedente.

Ma, probabilmente, non c’è stato nessun giocatore migliore nel mondo del calcio di questa stagione di Bayern, Robert Lewandowski.

Il 31-year-old attaccante ha segnato 13 gol in appena sette partite in questa stagione la concorrenza, la registrazione di uno dei più grandi obiettivi di minuti di rapporto nel torneo illustre della storia (un gol ogni 47 minuti).

La Polonia internazionale è anche a soli quattro gol alle spalle di Cristiano Ronaldo record di 17 gol in Champions League e, data la sua forma, è probabile venire in contatto se il Bayern può progredire più in profondità il pareggio-e non mettere il passato di questa squadra.

Il club di Bundesliga ha vinto 18 partite consecutive in tutte le competizioni, bulldozer passato Chelsea 7-1 complessivo negli ultimi 16 anni, e ha i suoi occhi fissi su alti in questa stagione — avendo già sostenuto il campionato e la coppa nazionale.

“Naturalmente il Barcellona ha abbastanza qualità per produrre il meglio di se stessi in un gioco, ma penso che il Bayern dovrà fare molti errori e di fare molte cose sbagliate a perdere contro questo Barcellona,” ex Bayern giocatore Lothar Matthäus ha detto a Sky Sport Germania.

Lionel Messi e Robert Lewandowski dovrà affrontare la vicenda venerdì.

Messi

Tuttavia, in piedi, a modo suo, è cinque volte campione Europeo di Barcellona.

Il club catalano è arrivato secondo nella Liga, dietro acerrima rivale del Real Madrid, e ha subito un anno difficile, sia sul campo che fuori.

La sua forma, che ha già chiamato il futuro del manager Quique Setien in questione, ma al suo fianco ha una cosa che nessun altro club ha-Messi.

L’Argentina ha insolitamente stato coinvolto in dispute pubbliche con il club gerarchia in questa stagione, ma ha spesso portato la squadra sul campo.

Il 33-year-old ha segnato 31 gol in tutte le competizioni finora, anche se i suoi soliti raggio — e sembrava ingiocabile, a volte, contro il Napoli.

Messi sarà anche sperando di salire di livello con la rivale Ronaldo su cinque carriera di Champions League.

“Sarà difficile per noi, perché abbiamo avuto un’ottima stagione e ha dominato il loro legame,” Setien ha detto ai giornalisti in anticipo la partita.

“Sarà difficile per noi ma anche per loro. Loro sono un’ottima squadra, ma noi siamo così.”

Il Bayern potrebbe anche essere preferiti voce in venerdì cravatta, ma dato il nuovo tipo di incontro, in sostituzione di due zampe cravatte a causa del coronavirus pandemia, tutto può succedere, quando le due parti si incontrano a Lisbona.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.