Simona Halep indeciso su US Open, ma ha paura di ‘condizioni difficili’



Campione campione di Wimbledon Simona Halep ha detto domenica che lei non aveva ancora deciso se giocare al US Open ma ha aggiunto che lei temuto “difficili condizioni” poste dal viaggio.

“Non ho ancora preso la decisione finale di sicurezza”, ha detto il 28enne rumeno, che giocheranno un torneo WTA sul campo in terra battuta a Praga la settimana prossima.

“Il viaggio dall’Europa è un po’ difficile con il cambio di voli che non hanno diritto voli – così sarà dura per me personalmente, mentalmente”, ha detto in una video conferenza.

“Non voglio mettermi in che stress. Come ho detto non ho ancora deciso, ma le condizioni sono difficili per me in questo momento.”

Il numero uno del mondo Ashleigh Barty ha detto che è saltare gli US Open tra la diffusione del virus, come Kiki Bertens, Elina Svitolina o Rafael Nadal.

Halep, che ha tirato fuori il primo post-blocco torneo WTA di Palermo questa settimana su virus riguarda, è ora di Praga, come il top di semi.

Questo è il suo primo viaggio all’estero da febbraio ha passato il blocco nel suo paese, la Romania.

“Sono un po’ nervoso, ma le cose sono molto controllate, e ben al sicuro in modo che mi sento al sicuro”, ha detto Halep.

Gli organizzatori del torneo di Praga mettere tutti i giocatori e lo staff in un unico edificio di otto piani hotel prenotato per l’occasione per ridurre il rischio di Covid-19 contagio.

Regolari controlli della temperatura sono un must, come maschere per il viso che i giocatori devono indossare a meno che non stanno giocando, di formazione o di mangiare.

Nonostante le dure misure, Halep gustato il ritorno al tennis.

“Sono felice di essere tornato, io sono felice di essere in buona salute,” ha detto Halep.

“È un po’ strano, dopo tanti mesi di tempo per giocare un torneo, sono un po ‘nervoso… ma io mi sento pronto”, ha aggiunto la Halep, che si è affacciato mondo Sloveno numero 45 Polona Hercog al primo turno, la capitale ceca.

Untypically, Halep ha anche firmato per il doppio concorso insieme con il veterano locale Barbora Strycova, numero due al mondo per il doppio.

“Io gioco con il campione di Wimbledon, quindi sono molto nervoso per questo,” ha detto Halep, che è ora 149th nel doppio, ben al di sotto del suo livello più alto della 71esima nel 2017.

“Ma sono sicuro che ci divertiremo. Sono sicuro che sarà lei a capire se mi manca facile palle a rete, e spero che vi piacerà, vedrai.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.