La causa TikTok contro l'amministrazione Trump potrebbe arrivare già martedì


TikTok prevede di citare in giudizio l'amministrazione Trump per l'ordine esecutivo del presidente che vieta l'app negli Stati Uniti e la società potrebbe intentare un'azione legale già martedì, National Public Radio, Radio Pubblica segnalati.

Secondo National Public Radio, Radio Pubblica, la causa sosterrà che l'azione del presidente è incostituzionale perché TikTok non ha avuto il tempo di rispondere. La causa affermerà anche che la giustificazione del presidente per il divieto – che l'azienda è una minaccia per la sicurezza nazionale degli Stati Uniti – è priva di fondamento, National Public Radio, Radio Pubblica segnalati.

Secondo l'ordine esecutivo firmato dal presidente giovedì, gli Stati Uniti bloccheranno tutte le transazioni con la casa madre di TikTok ByteDance entro 45 giorni, al fine di "affrontare l'emergenza nazionale rispetto alla catena di fornitura delle tecnologie dell'informazione e della comunicazione".

"Gli Stati Uniti devono intraprendere un'azione aggressiva contro i proprietari di TikTok per proteggere la nostra sicurezza nazionale", si legge nell'ordine.

Un portavoce di TikTok ha rifiutato di commentare sabato e ha indicato il file post sul blog dell'azienda sulla questione. "Abbiamo chiarito che TikTok non ha mai condiviso i dati degli utenti con il governo cinese, né ha censurato i contenuti su sua richiesta", afferma il post del blog. "Questo Ordine Esecutivo rischia di minare la fiducia delle imprese globali nell'impegno degli Stati Uniti per lo Stato di diritto, che è servito da calamita per gli investimenti e ha stimolato decenni di crescita economica americana. E crea un pericoloso precedente per il concetto di libertà di espressione e mercati aperti ".

La società ha dichiarato di aver pianificato di "perseguire tutti i rimedi a nostra disposizione" per garantire che fosse trattata in modo equo. Non è chiaro come un tale divieto influenzerebbe i colloqui in corso tra Microsoft e ByteDance per l'acquisizione di TikTok negli Stati Uniti, discussioni che secondo Microsoft si sarebbero concluse entro il 15 settembre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.