Facebook vieta uno dei più grandi gruppi QAnon per aver violato le politiche di molestie e incitamento all'odio


Facebook ha rimosso uno dei più grandi gruppi pubblici di QAnon per aver violato le politiche dell'azienda su disinformazione, bullismo, incitamento all'odio e molestie, Reuters segnalati. Il gruppo, chiamato Official Q / Qanon aveva quasi 200.000 membri, è stato cancellato dopo che numerosi post sono stati rimossi. Un portavoce di Facebook ha detto a Reuters che la società stava monitorando anche altri gruppi QAnon.

QAnon è un file teoria di cospirazione che afferma, tra le altre cose, che il presidente Donald Trump sta pianificando segretamente di arrestare politici e celebrità democratici di alto profilo per pedofilia o cannibalismo. È diventato molto diffuso su diverse piattaforme di social media e circa una dozzina di candidati repubblicani alla carica hanno espresso sostegno alle opinioni di QAnon. Diversi seguaci di QAnon sono stati accusato di atti violenti.

Ad aprile, Facebook ha rimosso diversi gruppi e pagine che promuovevano QAnon perché si impegnava in un "comportamento non autentico coordinato". L'azienda ha detto in a rapporto al momento in cui aveva rimosso cinque pagine, 20 account e sei gruppi collegati a "individui associati alla rete QAnon noti per diffondere teorie cospirative marginali".

Anche altre piattaforme social hanno represso QAnon e i suoi follower; il mese scorso Twitter ha vietato 7.000 account QAnon collegati e ha preso provvedimenti contro altri 150.000. La società ha affermato che bloccherà la condivisione su Twitter di link correlati a QAnon e non consiglierà o promuoverà account non correlati a QA nella ricerca o negli argomenti di tendenza.

Roku ha ritirato un canale QAnon dalla sua piattaforma e Reddit ha vietato il subreddit r / GreatAwakening QAnon per aver violato le sue regole contro "l'incitamento alla violenza, alle molestie e alla diffusione di informazioni personali". Secondo quanto riferito, la piattaforma di condivisione video TikTok ha bloccato diversi hashtag non correlati a QA sulla sua piattaforma.

Facebook non ha risposto immediatamente a una richiesta di commento sabato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.