Nick Kyrgios ‘incredibilmente rude e feroce’ – commentatore Annabel Croft



Tennis commentatore Annabel Croft ha espresso il suo disprezzo un “incredibilmente rude e feroce” Nick Kyrgios dopo che l’Australiano di nuovo senza vincitori né vinti con un altro giocatore sui social media.

Kyrgios è stato uno dei più vocale giocatori di tennis sui social media durante e dopo il controverso Adria Tour.

La mostra torneo è stato il frutto di mondo N. 1 Novak Djokovic, con l’obiettivo di raccogliere fondi per progetti umanitari nella regione Balcanica.

Diversi giocatori, tra cui Djokovic, Grigor Dimitrov e Borna Coric, risultati positivi al test per il coronavirus a metà strada attraverso il torneo e l’evento è stato annullato.

Kyrgios è stato coinvolto in diversi social media ghette con i suoi colleghi, ex giocatori e tifosi, affermando che essi dovrebbero avere conosciuto e fatto meglio durante la pandemia.

Domenica l’Australiano ha tirato fuori degli US Open a causa di Covid-19 e di nuovo criticato Djokovic e gli altri enti coinvolti nella Adria Tour.

Croft ammette lei non è un fan del mondo N. 40.

“Sta prendendo questa posizione di alto il morale a terra ed è stato incredibilmente vocale, mi piacerebbe andare fino a dire che lui è stato incredibilmente rude e feroce per un bel po ‘di suoi compagni di giocatori di tennis in alcuni Tweet di recente”, ha detto talkSPORT s Bianco e Sawyer spettacolo.

“Egli è stato in attacco Djokovic e Dominic Thiem e l’altro giorno ho visto la chiamata di Borna Coric una nocciolina cervello, e la parte più noiosa player to watch.

“Lui è molto schietto e fa le cose che crea una quantità enorme di attenzione. E ‘ una sorta di trasformato se stesso in questo cattivo ragazzo, una pantomima cattivo, ma ora sta prendendo questo terreno morale…

“Devo dire che, dopo alcuni comportamenti che ho visto da Nick Kyrgios io non sono uno che è inclinato rispetto molto molto di quello che fa.

“Non so dove ha fatto quella dichiarazione, ovunque egli sia in Australia, ma sono in grado di capire se lui è lì ed è molto male per ora sono sul blocco, c’è un 8pm coprifuoco, e quindi, forse, dal suo punto di vista e per il pubblico Australiano vuole farlo [tirare fuori gli US Open].

“Ma io davvero non lo rispetto come essere umano con la strada che va per i fatti suoi in campo, quindi è difficile per me per ascoltare lui, facendo si che la dichiarazione di essere onesto”.

– TEAMtalk media

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.