Andy Murray soffre sconfitta come egli passi fino preparativi per il mese prossimo US Open



Andy Murray tornati in tribunale come lui
passi la sua preparazione per un ritorno al tour, ma è stato battuto
nel doppio misto al La battaglia dei Brits il torneo.

L’ex N. 1 è intenzione di viaggiare negli Stati
Uniti per competere il mese prossimo US Open a New York, insieme con un
warm-up di eventi nella settimana prima del Grand Slam.

Lui non ha giocato in ATP Tour da quando ha vinto l’European Open
Anversa lo scorso novembre come ha sofferto di più i problemi di infortuni, ma è tornato
in azione per il single versione della Battaglia di Inglesi torneo
poche settimane fa.

Lo Scozzese è solo giocare in doppio a questa squadra mista mostra
evento a Roehampton e fu la sconfitta, lui e Jodie Burrage,
rappresenta l’Unione Jack, sono stati picchiati da Joe di Salisbury e di Emma
Radacanu di British Bulldog.

Murray e Burrage ha preso il primo set, ma vacillò da lì per andare
giù 4-6, 6-4 10-8 come i Bulldogs aperto un 18-8 in vantaggio dopo due giorni.

In precedenza, Dan Evans ha dimostrato perché è attualmente la Britannica Nessuna 1
con un display impressionante di prendere Kyle Edmund nel terzo set,
la produzione di una clinica 6-4 6-4 vincere.

Non ha preso a lungo per rivalità di forma in questo mixed event, dove 26 giocatori in gran Bretagna sono in competizione.

Non c’erano parole scambiate alla fine del gioco, quando Evans è stato
arrabbiato con la forza con cui Edmund toccato la racchetta è un gesto
che ha sostituito la stretta di mano.

Ma Edmund giocato l’incidente verso il basso.

“Non era niente. Egli ha detto di male interpretato toccare le racchette e
cose,” ha detto Edmund. “Non c’era niente. La racchetta touch non è
che un grande affare per essere onesti.”

Le squadre sono state messe insieme a caso, ma non ha preso a lungo per la competitività a venire alla ribalta.

“Alle 12 di ieri, che è stato quando abbiamo iniziato a preoccuparmi fine
risultato,” Edmund aggiunto. “Ogni partita è sempre in termini di
competitività.

“Non è come si sta solo andando a giocare per ottenere la pratica, si
sono a giocare per provare a vincere. Quando si aggiunge un team elemento, c’è un
sensazione naturale all’interno che prende il via proprio giocando a giocare con un
squadra, è come una responsabilità ancora maggiore.”

Precedenza nel giorno in cui Johanna Konta combattuto indietro da una quasi certa sconfitta contro Katie Boulter.

Britannico numero uno Konta, che è stato sorprendentemente battuto da Burrage su
Lunedì, stava fissando la canna in svantaggio di un set e 3-0, ma
costretto ad una spettacolare rimonta per vincere 2-6 7-6 10-6.

Sulla sua amicizia con Boulter, Konta ha detto: “penso che la devi mettere
a parte un po’. Proprio la scorsa settimana siamo stati solo giocando pratica imposta
qui.

“Non è necessariamente quello che sarebbe sentire come se fossimo in un grand slam o a un evento WTA.

“Ma io credo che più che altro è solo per dare entrambi i
possibilità di portare quei succhi competitivi sul fronte, finta
da qualche altra parte e solo portare qualche buon tennis a corte.

“Ha iniziato molto bene, ma mi sentivo come mi è stato in grado di venire a
partito un po ‘ per come è andata la partita e ho pensato che in realtà alla fine ci
stavano giocando alcuni di grande tennis.”

– TEAMtalk media

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *