TikTok bloccherà gli hashtag QAnon ma non rimuoverà i video correlati


TikTok ha bloccato diversi hashtag relativi alla teoria della cospirazione di QAnon, ma non rimuoverà i video utilizzando gli hashtag dalla sua piattaforma, il BBC ha riferito. L'app di condivisione video ha bloccato i termini "QAnon", "QAnonTruth" e la frase correlata "Out of Shadows", che vengono utilizzate dai credenti di QAnon.

Ma come riportato dalla BBC, i video QAnon stessi potrebbero ancora apparire tra i suggerimenti di TikTok per te o nei feed degli utenti, anche se gli hashtag non sono più visibili.

Sabato TikTok non ha risposto immediatamente a una richiesta di commento.

Altre piattaforme hanno preso una posizione più dura nei confronti del materiale QAnon; all'inizio di questa settimana Twitter ha annunciato che stava vietando 7.000 account, bloccando i collegamenti relativi a QAnon e ponendo restrizioni su altri 150.000 account. Twitter non promuoverà più gli account o li evidenzierà come argomenti di tendenza. Facebook ha rimosso diversi gruppi e pagine che promuovono QAnon ad aprile, dicendo che erano impegnati in "comportamenti non autentici coordinati". Roku strappò un canale QAnon dalla sua piattaforma e Reddit bandì il subreddit QAnon / GreatAwakening per aver violato le sue regole contro "l'incitamento alla violenza, alle molestie e alla diffusione di informazioni personali".

QAnon è un teoria di cospirazione ciò afferma, tra le altre cose, che il presidente Donald Trump sta segretamente pianificando di arrestare politici e celebrità democratiche di alto profilo per pedofilia o cannibalismo. Circa una dozzina di candidati repubblicani per la carica hanno espresso sostegno per QAnon, e molti dei suoi seguaci lo sono stati accusato di atti violenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *