La discordia è diminuita per quasi un'ora a causa di problemi con Cloudflare


Il servizio di chat popolare Discord ha subito interruzioni diffuse del server oggi. I problemi sono iniziati intorno alle 17:00 ET e sono durati quasi un'ora. Anche Patreon, Deliveroo, GitLab, Zendesk, Medium e molti altri siti erano in calo, e Cloudflare riconosciuto i problemi con la sua rete hanno interessato varie app e siti.

"Questo pomeriggio abbiamo visto un'interruzione in alcune parti della nostra rete", spiega un portavoce di Cloudflare in una nota a The Verge. "Non è stato il risultato di un attacco. Sembra che un router sul nostro backbone globale abbia annunciato rotte sbagliate e abbia reso alcune parti della rete non disponibili. "

Cloudflare ha rapidamente dettagliato i suoi brevi problemi in a post di blog dettagliato e completo poco dopo l'interruzione. La società ha notato che "non ha mai avuto un'interruzione della nostra spina dorsale" prima e ha risposto in meno di due ore per rendere nuovamente operativo il suo servizio. "Siamo spiacenti per l'interruzione dei nostri clienti e di tutti gli utenti che non sono stati in grado di accedere alle proprietà di Internet durante l'interruzione", afferma John Graham-Cumming, CTO di Cloudflare.

Questa è la seconda grave interruzione di Discord quest'anno, dopo che il servizio è stato colpito da problemi di connettività a marzo. Discord e altri servizi di comunicazione basati sul Web hanno visto un aumento significativo della domanda e dell'utilizzo da quando è iniziata la pandemia di coronavirus, mentre sempre più amici, famiglie e comunità si rivolgono a queste app per rimanere in contatto.

Discord è stato anche interessato da un problema di rete di Verizon dell'anno scorso che ha colpito Cloudflare. Proprio come questo incidente, anche altri servizi sono stati influenzati e Cloudflare ha agitato Verizon per come ha gestito il traffico Internet chiave.

Aggiornamento, 18 luglio 6:45 ET: Articolo aggiornato con ulteriori informazioni da Cloudflare sull'interruzione.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *