‘St Nick’ – come combustibili Kyrgios è diventato la voce della ragione’


Nick Kyrgios di Australia restituisce un colpo di Karen Khachanov di Russia durante il Western & Southern Open presso Lindner Family Tennis Centro il 14 agosto 2019 a Mason, Ohio.

Nick Kyrgios di Australia restituisce un colpo di Karen Khachanov di Russia durante il Western & Southern Open presso Lindner Family Tennis Centro il 14 agosto 2019 a Mason, Ohio.

Matteo Stockman/Getty Images

Il coronavirus ha trasformato lo sport in testa e mai come nel tennis, dove spesso controverso Nick Kyrgios è stato consacrato “San Nicola” per la sua leadership morale durante la pandemia.

LETTURA | ‘Ciambella, Rat” – Boris Becker, Nick Kyrgios commercio insulti video della festa

Meglio conosciuto per la sua singolare personalità e spettacolare in tribunale, i capricci, Kyrgios ha una lunga provocatori e figura polarizzante come ha collezionato una stringa di multe e divieti.

Ma il combustibile Australiano ha mostrato un lato diverso nelle ultime settimane ha preso Novak Djokovic e altri top player di attività per la loro “stupidità” e i comportamenti a rischio.

E ‘ seguito il numero uno al mondo la decisione di andare avanti con una mostra torneo nei Balcani, dove allontanamento sociale è stato minimo. Djokovic, Grigor Dimitrov, Borna Coric e Viktor Troicki tutti sono risultati positivi per Covid-19.

“Don’t @ di me per qualsiasi cosa ho fatto che è stato ‘irresponsabile’ o classificata come ‘stupidità’ – questo prende la torta,” Kyrgios ha twittato.

Kyrgios anche frustato “egoista” Alexander Zverev dopo che era stato avvistato festa, nonostante il fatto di auto-isolare seguenti Djokovic Adria Tour, mettendo in questione Dominic Thiem intelletto dopo l’Austriaco ha colpito di sua critica.

Gli scambi seguire Kyrgios è ammirevole, e spesso emotivo, gli sforzi per mobilitare il sostegno per le vittime delle devastanti incendi che ha strappato attraverso l’Australia di quest’anno, guadagnandosi il rispetto.

Spesso lamentato dai media come un forte bocca e spreco di talento, Sydney Daily Telegraph è ora di chiamare 40 ° in classifica Kyrgios la “voce della ragione”.

“Crazy eventi stanno accadendo ogni giorno in sport ma il wackiest di tutti è il Nick Kyrgios diventando un COVID crociato e il chiaro-pensiero coscienza di un contorto mondo del tennis,” ha scritto di recente. “St Nick. Morale tutore. Che avevano un detto?”

Tennis grande John Newcombe anche lo elogiò per la chiamata dei giocatori violando Covid-19 protocolli, ma ha suggerito che dovrebbero fare in modo meno pubblicamente.

“So che quando siamo stati a giocare, se si ha un problema si è preso per la persona. Non renderlo pubblico. Ma è un mondo diverso, credo,”, ha detto ai giornalisti.

‘Cringeworthy’

Il “nuovo Nick” non è per tutti i gusti, con alcuni sui social media, suggerendo che stava usando la pandemia di elevare il suo profilo e riaccendere feudi con i giocatori che ha non ottiene con.

Lui cerca di essere rilevanti al di fuori del campo perchè tutti sanno che egli non può mai trasmettere la corte,” ha detto un utente, mentre un altro ha suggerito: “Lui usa il virus, come una scusa per fare quello che ha sempre fatto, che è criticare gli altri giocatori sui social media.”

Che la critica include Djokovic, dopo l’anno scorso, Kyrgios ha detto il Serbo: “Mi sento come lui è un malato ossessione nel voler essere piaciuto.”

“Tutta questa celebrazione cosa (soffiando baci alla folla) che egli fa, dopo le partite, è così cringeworthy,” ha aggiunto.

Kyrgios ha anche la storia con Zverev, che ha infuriato gennaio, provocatoriamente l’esecuzione di push-up quando il tedesco era in servizio doppio fallo durante il torneo ATP di Coppa.

Mentre Kyrgios, 25, avrà sempre i suoi battenti, anche lui ha una grande base di fan, con 1,4 milioni di Instagram seguaci e centinaia di migliaia di utenti su Twitter.

Come Serena Williams’ allenatore Patrick Mouratoglou notato questa settimana: “Egli (Kyrgios) è uno dei pochi ragazzi accanto i primi tre che riempie gli stadi.”

“Egli è provocatorio e lui esagera, ma è così che egli è, e che è per questo che lui è un personaggio interessante e un sacco di persone come lui”, ha aggiunto.

Il Sydney Morning Herald suggerito Kyrgios’ Covid-19 critiche erano “una parte di un’immagine di ricostruzione”, che è iniziato con la sua velocità della luce raccolta di fondi che, dopo una serie di scandali di corte l’anno scorso.

“Ha le approvazioni con Nike, Yonex e Batte le cuffie. Ora che lui è l’ambasciatore nel mondo contro il tennis teste di cazzo, si mette ancora più saldamente nelle mani della corporate image-maker,” lo ha scritto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.