Recensione del Dell G5 15 SE (2020): il miglior laptop da gioco con meno di $ 1.000


Il G5 15 SE di Dell è focalizzato. Non è il laptop da gioco più bello o il più veloce in circolazione, ma a partire da $ 879,99, il suo processore AMD Ryzen e il chip grafico RX 5600M sono un ottimo team di tag. Insieme ad altri componenti veloci come la RAM veloce, un SSD NVMe e un display a frequenza di aggiornamento di 144Hz, questo laptop da gioco Dell supera e supera la concorrenza nella sua fascia di prezzo.

Il G5 non ha una resistenza della batteria fenomenale come gli altri laptop AMD che abbiamo recentemente recensito, ma è un ottimo sostituto del desktop di fascia media che può giocare alla maggior parte dei giochi moderni con le loro impostazioni grafiche più elevate senza problemi. Molti laptop da gioco possono farlo, ma questo si distingue solo perché non ti costa una quantità stravagante di denaro per ottenerne uno.

La configurazione più potente costa $ 1.199,99, che è quella che ho testato. Trascorrere così tanto ti rende il veloce ed efficiente Ryzen 7 4800H di 7 nm di AMD basato sull'architettura Zen 2, insieme al chip grafico Radeon RX 5600M. Il 4800H è un processore da 45 W che rivaleggia con il Core i7-10875H di Intel con clock di base e velocità di boost e anche con otto core e 16 thread. In particolare, il chip Ryzen 7 di AMD ha trovato la sua strada in laptop da gioco più economici come questo. Il Core i7-10875H – almeno finora – è riservato a opzioni molto più costose.

Tuttavia, non è necessario spendere $ 1.200 per ottenere prestazioni decenti. La CPU Ryzen 5 fornita di serie nel G5 15 SE misura il processore Intel Core i7-10750H che si trova in diversi laptop da gioco che in realtà potrebbe costarti un po 'di più. Otterrai il massimo impulso aggiornando a Ryzen 7, sebbene entrambi siano chip da 45 W. Quindi, sia che tu sia bloccato in un budget di $ 900 o che tu abbia abbastanza per ottenere il modello aggiornato che sto usando, entrambe le configurazioni superano i processori Intel che si trovano comunemente nelle rispettive fasce di prezzo. Questo è davvero da asporto con questa macchina: AMD ha i principali processori di gioco portatili Intel che sono in curva sia in termini di valore che di prestazioni.

Per vedere quanto è capace il processore nella mia unità di recensione, ho disabilitato il driver grafico RX 5600M discreto per divertirmi per vedere se Ryzen 7 4800H poteva gestire Grand Theft Auto VIl benchmark grafico intenso. Mi è sembrata una folle commissione quando ho iniziato, ma il benchmark in esecuzione con le impostazioni grafiche più basse a 1080p ha raggiunto 60 frame al secondo relativamente stabili senza alcun controllo manuale con una GPU. È stato due volte più veloce rispetto alle statistiche che ho raccolto da una macchina funzionante esclusivamente con Intel Core i7-10750H. Questo test dimostra che questo processore si strappa e si strappa. Mostra inoltre come la grafica 5600M aumenti ulteriormente le prestazioni.

Ho provato una serie di altri giochi su questo laptop per avere un'idea dei suoi tagli grafici, incluso Grand Theft Auto Online, Ori e la volontà dei ciuffi, Disco Elysium, Lega missilistica, Controllo, e Apex Legends. Ogni gioco registra quasi 100 fotogrammi al secondo con le impostazioni consigliate automaticamente (in genere vicino alle impostazioni più alte disponibili) alla risoluzione nativa 1080p del display, che è esattamente ciò che desidero da un laptop da gioco. I giochi che girano a più di 100 frame al secondo sembrano particolarmente buoni poiché questo modello che sto testando ha uno schermo FreeSync a frequenza di aggiornamento di 144Hz che mostra la grafica senza strappi o distorsioni.

Dell G5 15 SE "data-upload-width =" 2040 "src =" https://cdn.vox-cdn.com/thumbor/Ur04flrRNLEi5_eqK0aGRwLwu5Q=/0x0:2040x1360/1200x0/filters:focal(0x0:2040x1360(no) () /cdn.vox-cdn.com/uploads/chorus_asset/file/20086145/cfaulkner_200714_4098_0016.0.jpg

G5 15 SE è in grado di eseguire quasi tutti i giochi per PC con impostazioni elevate con un frame rate relativamente stabile e fluido.

Dell G5 15 SE "data-upload-width =" 2040 "src =" https://cdn.vox-cdn.com/thumbor/W0PZqDJwr_WvwZtsoRCXjRxXlNw=/0x0:2040x1360/1200x0/filters:focal(0xx::4040xup60) () /cdn.vox-cdn.com/uploads/chorus_asset/file/20086154/cfaulkner_200714_4098_0002.0.jpg

Il software AMD Radeon mostra i tuoi frame medi al secondo nei giochi che hai giocato di recente.

(Nota: il modello base viene fornito con un display a 60Hz, sebbene Dell mi abbia detto che prevede di aumentare la frequenza di aggiornamento standard nella configurazione di base da 60Hz a 120Hz entro la fine dell'estate, una volta esaurito, e non si aspetta che il prezzo aumentare. L'opzione 144Hz continuerà a esistere per i modelli di fascia alta, come quello che ho testato.)

La maggior parte dei giochi funziona con alcune impostazioni grafiche impostate al massimo senza scendere al di sotto – o almeno troppo in basso – a 60 fotogrammi al secondo, anche se il chilometraggio varia a seconda del titolo. GTA online, ad esempio, in media 55 fotogrammi al secondo con alcune delle più avanzate opzioni ombra e anti-aliasing attivate, ma il gioco sembra quasi altrettanto buono con quelle impostazioni ad alta intensità di risorse disattivate. Metro Exodus, un altro gioco che mette l'hardware all'opera, con una media di 55 frame al secondo con impostazioni regolate in alto sul benchmark e che era un po 'più traballante in termini di prestazioni.

Radeon RX 5600M è un chip grafico di fascia media che non funziona altrettanto bene nella maggior parte dei casi come GeForce RTX 2060 di Nvidia, anche se è di gran lunga migliore dell'esperienza che ho avuto con la GTX 1650 integrata nel Lenovo IdeaPad Gaming 3 che ho recensito di recente. Nel G5, le prestazioni della RX 5600M sono state potenziate dalla nuova funzione SmartShift di AMD, che spinge in modo dinamico la potenza tra CPU e GPU a seconda di dove è maggiormente necessaria. È difficile dire quando funziona in tempo reale, anche se un portavoce della Dell mi ha detto che la funzione è integrata nel livello del BIOS e nei driver e che è sempre in esecuzione. Senza questa stretta integrazione, non sono sicuro di raccomandare di realizzare qualsiasi laptop con RX 5600M. Tuttavia, non posso discutere con i risultati qui.

Dell G5 15 SE "data-upload-width =" 2040 "src =" https://cdn.vox-cdn.com/thumbor/opdVuthTExztLMS-ib4wG3lWw_M=/0x0:2040x1360/1200x0/filters:focal(0x0:2040x1360) : no_upscale () / cdn.vox-cdn.com/uploads/chorus_asset/file/20086146/cfaulkner_200714_4098_0013.0.jpg

Non hai bisogno che ti dica che queste cornici sono spesse.

Dell G5 15 SE "data-upload-width =" 2040 "src =" https://cdn.vox-cdn.com/thumbor/Xrtw3tIVl7kMepjta66u7Bx7exo=/0x0:2040x1360/1200x0/filters:focal(0x0:2040x1360):noupsc () /cdn.vox-cdn.com/uploads/chorus_asset/file/20086149/cfaulkner_200714_4098_0009.0.jpg

Almeno sono abituati al pieno effetto con una webcam.

Oltre ai giochi, anche le prestazioni nelle attività quotidiane sono esemplari per il prezzo. G5 15 SE non rallenta con oltre 30 schede Microsoft Edge aperte, insieme a Spotify, Affinity Photo e Slack. Sono stato anche soddisfatto della velocità con cui può esportare video in Adobe Premiere Pro. Ha svelato un'esportazione 4K di cinque minuti e 33 secondi in sette minuti e mezzo. Non è un brutto risultato, anche se non consiglierei questa macchina a qualcuno specializzato in lavori creativi. A suo merito, è rimasto relativamente silenzioso durante tutto il processo di esportazione, sebbene si sia tostato a circa 100 gradi Celsius mentre era collegato.

Oltre al potente processore, la mia unità di recensione ha 16 GB di RAM DDR4 con clock a 3.200 MHz supportati da una memoria NVMe M.2 veloce (entrambi configurabili al momento dell'acquisto o da soli se ti senti a tuo agio ad aprirlo). Non ho riscontrato molti problemi di prestazioni generali, ma c'era un fastidioso problema a cui non potevo sfuggire. Ogni 20 minuti circa, il computer si blocca per circa 10 secondi. Le operazioni in background continuano, ma il puntatore del mouse scompare misteriosamente e la mia applicazione corrente si blocca. Un portavoce della Dell mi ha detto che questo problema non è molto diffuso e che potrebbe essere il risultato di un recente aggiornamento di Windows che ha sbalzato fuori qualcosa. Ma quando ho disinstallato il maggior numero possibile di aggiornamenti recenti, il problema persisteva.

Dell G5 15 SE "data-upload-width =" 2040 "src =" https://cdn.vox-cdn.com/thumbor/qzEdPxCnGvsGhJKaRh7sd_ZlgfA=/0x0:2040x1360/1200x0/filters:focal(0xsc () /cdn.vox-cdn.com/uploads/chorus_asset/file/20086151/cfaulkner_200714_4098_0007.0.jpg

Solo attraverso la porta di alimentazione è possibile caricare il G5 15 SE. Forse vedremo la ricarica USB-C nelle prossime iterazioni.

Dell G5 15 SE "data-upload-width =" 2040 "src =" https://cdn.vox-cdn.com/thumbor/sdtjP_r68t_Ve2QuSgrRU0aIJvE=/0x0:2040x1360/1200x0/filters:focal(0x0:2040x1360(no) () /cdn.vox-cdn.com/uploads/chorus_asset/file/20086150/cfaulkner_200714_4098_0008.0.jpg

È fantastico avere alcune porte USB su ciascun lato, oltre a un lettore di schede SD di dimensioni standard.

Con il suo focus sui giochi sulla produttività, il G5 non sorprende che nel reparto batterie non vada quasi altrettanto bene delle altre recenti macchine alimentate da AMD. Ho calcolato una durata media della batteria di circa tre ore con il profilo di potenza "Batteria migliore" con lo schermo oscurato a circa il 75 percento del suo potenziale totale di 300 nits. Non è un numero sorprendente per un laptop da gioco con una batteria da 51 Wh e un display FreeSync a 144Hz, ma non è decisamente eccezionale rispetto alle prestazioni di lunga durata di opzioni più costose come l'Asus Zephyrus G14, un altro laptop da gioco con processore Ryzen. Il G5 15 SE è stato installato con McAfee LiveSafe, che avevo il sospetto di essere il colpevole del rapido consumo della batteria. Anche se, anche senza di essa, ho mediato la stessa durata della vita. Dell afferma che è sempre alla ricerca di modi per ottimizzare la durata della batteria ed è in costante comunicazione con AMD al riguardo. Quindi, potrebbe migliorare un po 'in futuro, ma per ora dovrai tenere vicino il grande mattone rettangolare da 240 W.

Prestazioni a parte, purtroppo c'è molto margine di miglioramento in alcune aree chiave del suo design. Nelle foto, questo laptop sembra relativamente sottile, si distingue con una scocca lucida e cangiante e le sue straordinarie uscite angolari della ventola, anche se è uno sguardo stanco di persona che ricorda un vecchio telaio Alienware. Avere una costruzione interamente in plastica a questo prezzo non è scioccante, ma scricchiola quando si sposta il display e generalmente si sente ingombrante da trasportare, non aiutato dal peso di 5,5 libbre.

Il suo display VA da 15,6 pollici 1080p ha un aspetto nitido e ha grandi angoli di visualizzazione (Dell lo definisce WVA, o ampio allineamento verticale), sebbene sia circondato da cornici spesse. L'unità che ho usato per la revisione presentava una leggera dispersione di luce nella parte inferiore del display, sebbene sia più evidente durante il caricamento di schermate con sfondi scuri. Ci sono altoparlanti laterali situati vicino alla parte posteriore della tastiera, e gli shock non sono fantastici. A volte, la loro posizione può portare a un suono che ha una presenza più ampia rispetto a ciò che di solito viene emesso dagli altoparlanti del laptop, ma è ancora meglio ascoltare con l'auricolare.

Dell G5 15 SE "data-upload-width =" 2040 "src =" https://cdn.vox-cdn.com/thumbor/DxUdiKJNpzu2s3Ecb_1bzse9e7s=/0x0:2040x1360/1200x0/filters:focal(0x0:2040x1360)nonoup () /cdn.vox-cdn.com/uploads/chorus_asset/file/20086152/cfaulkner_200714_4098_0006.0.jpg

Questo è uno dei miei angoli preferiti del design. Sembra diverso dagli altri laptop gaming di Dell.

Dell G5 15 SE "data-upload-width =" 2040 "src =" https://cdn.vox-cdn.com/thumbor/YsOl3Gg-XIi-nJRl1DNmDPUKRXE=/0x0:2040x1360/1200x0/filters:focal(0x0: 2040x1360): no_upscale () / cdn.vox-cdn.com/uploads/chorus_asset/file/20086147/cfaulkner_200714_4098_0012.0.jpg

La tastiera è utile, sebbene il trackpad sia troppo piccolo.

Potresti collegare immediatamente la tua tastiera e il tuo mouse preferiti su questa macchina, ma la tastiera chiclet retroilluminata qui è utile e non commetto molti errori durante la digitazione. Se preferisci chiavi cliccabili con una buona quantità di viaggio, non lo troverai qui. Il trackpad, sebbene supporti i driver di precisione di Windows per scorrimento e gesti intuitivi, è troppo piccolo. C'è così tanto spazio inutilizzato sul poggiapolsi, quindi mi piacerebbe vedere che Dell ci facesse davvero qualcosa.

Le porte del G5 15 SE sono complete per il costo. Questo laptop ha una spina di alimentazione, un lettore di schede SD, un jack per cuffie da 3,5 mm, due porte USB 2.0 di tipo A, Mini DisplayPort, HDMI 2.0, una porta USB 3.2 Gen 1, Ethernet e una porta USB-C con DisplayPort per monitor supportati.

Il Dell G5 15 SE è un vincitore se stai cercando di ottenere la massima quantità di energia con la minima quantità di denaro. Questo non è il laptop più snello e ben costruito là fuori, e non vedo l'ora di vedere come Dell affina il suo vantaggio nelle versioni future. Ma così com'è, consiglio di optare per questo sulla maggior parte degli altri laptop da gioco vicino a $ 1.000. I suoi componenti veloci rendono l'esperienza di gioco assolutamente piacevole con compromessi minimi e include alcune funzionalità di fascia alta come un display con frequenza di aggiornamento rapido e una veloce combinazione di RAM e SSD NVMe M.2 che la tiene rapidamente in piedi per la maggior parte delle attività. A questo prezzo, Dell gestisce lo spettacolo.

Fotografia di Cameron Faulkner / The Verge

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.