Roger Federer spera di giocare davanti a folle su 2021 ritorno


Roger Federer gioca un dritto durante il suo Match in Africa gara contro Rafael Nadal e Cape Town Stadium, il 7 febbraio 2020.

Roger Federer gioca un dritto durante il suo Match in Africa gara contro Rafael Nadal e Cape Town Stadium, il 7 febbraio 2020.

Ashley Vlotman/Gallo Images

Roger Federer, che compirà 39 il prossimo mese, dice che spera di giocare di nuovo davanti a folle come egli punta il suo ritorno da un infortunio al ginocchio nel 2021.

Dopo aver battuto il rivale Rafael Nadal in un match di esibizione a Città del Capo nel mese di febbraio, davanti a una folla record di 52.000, Federer non ha giocato in quanto l’intervento chirurgico al ginocchio alla fine del mese.

Aveva un’altra procedura sul suo ginocchio destro a giugno, ma spera di tornare nel 2021, anche se lui si accende 40 nel mese di agosto del prossimo anno.

“Ho voglia di tornare in salute. Staremo a vedere quanto tempo che dura”, ha detto al settimanale tedesco giornale Die Zeit.

La Svizzera ace dice che ha perso il tennis, più che mai, dal momento che il coronavirus pandemia in primo luogo ha colpito e costretto ad un arresto dello sport nel mese di Marzo.

“In principio non era così”, ha detto.

“Non c’era nulla che potesse fare comunque, eravamo particolarmente lieto che non eravamo malati e che tutti i nostri amici e familiari stavano facendo bene.

“Ma ora mi manca, mi piacerebbe essere in uno stadio pieno di nuovo.”

Dopo una carriera che ha avuto otto titoli a Wimbledon, per un totale di 20 Slam, l’ultimo dei quali è stato il 2018 Australian Open, Federer sa che la sua carriera sta volgendo al termine.

“Sto andando a perdere quando andrò in pensione”, ha aggiunto, ma sperando che i fan potranno eventualmente essere ammessi a guardare il tennis in stadi di nuovo, nonostante COVID-19.

“Si tornerà indietro. Dobbiamo solo essere paziente ora.”

Recentemente, Federer è finito sopra Lionel Messi e Cristiano Ronaldo per diventare il più alto guadagno atleta del 2019, secondo Forbes.

“Forse è un bene per il tennis che siamo in grado di competere” con altri sport, ha detto Federer, che Forbes pretendiamo guadagnato $106 milioni di euro lo scorso anno, soprattutto per le convalide.

“Ma io sono piuttosto in imbarazzo quando si le carte”, ha ammesso Federer.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.