Come sarò Andato nel Buio Realmente Interessati Caccia per i Golden State Killer


Per le autorità’ contare, DeAngelo attaccato 106 donne, uomini e bambini in 11 contee in tutta la California, l’ampia distesa, dal Sacramento County a nord di Orange County a sud, tra il 1973 e il 1986.

Aveva break nelle case delle persone mentre dormono, spesso di chiamare in anticipo e appendere per assicurarsi che essi erano a casa. Avrebbe legare intere famiglie e di rimanere nelle loro case per ore, a volte aiutare se stesso a mangiare in cucina. Un’altra delle sue firme: prima di aver violentato la moglie o la fidanzata, si potrebbe legare il partner e l’equilibrio piatti dell’uomo, indietro, avvisandolo che se ha sentito qualcosa di caduta che aveva ucciso la donna.

Il mese scorso, al fine di evitare un processo e la prospettiva della pena di morte, DeAngelo, ora 76 e, a volte, ha bisogno di una sedia a rotelle per muoversi, si è dichiarato colpevole di tutto ciò che era stato accusato di: 13 omicidi e 13 conti di sequestro di persona a scopo di rapina. Ha anche ammesso di 62 altri casi di stupro e il rapimento, reati per i quali la prescrizione di caricare gli era passato. Che sarà lui a essere condannato al carcere a vita.

Alcuni dei suoi assalto vittime, così come i membri della famiglia di coloro che aveva ucciso—di cui sei parenti di 18-year-old Janelle Cruz, noto il suo ultimo stupro e l’omicidio della vittima c’erano in persona a testimoniare al processo, che sono stati spostati da un aula di tribunale per una sala da ballo a Cal State Sacramento (dove DeAngelo ha ricevuto una laurea in giustizia penale dal 1972) grazie al social-allontanamento linee guida.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.