Sennheiser ha ricevuto un prestito di salvataggio del valore di oltre $ 2 milioni


La compagnia audio Sennheiser ha ricevuto tra i $ 2 milioni e $ 5 milioni come parte del Paycheck Protection Program (PPP), secondo dati del Dipartimento del Tesoro USA recentemente rilasciati. È una delle molte aziende tecnologiche private a ricevere supporto attraverso il programma, che offre prestiti perdonabili alle piccole imprese che possono essere spesi per i costi del personale, dell'affitto o delle utenze.

I dati del tesoro indicano che il prestito ha lo scopo di aiutare Sennheiser a conservare 128 posti di lavoro durante la pandemia di coronavirus. (La società tedesca ha assunto un totale di 2.800 dipendenti nel 2019, circa il 10% dei quali erano basati nelle Americhe.) Sebbene non conosciamo il numero preciso di dollari, è uno dei pagamenti più grandi del PPP – i singoli prestiti superano i $ 10 milioni e la dimensione media del prestito è elencata come circa $ 100.000.

Non è l'unica compagnia audio che guadagna denaro. I laboratori Grado di New York hanno ricevuto tra $ 150.000 e $ 350.000 per conservare 22 posti di lavoro.

Il PPP era passato ad aprile e recentemente ampliato al fine di distribuire $ 130 miliardi rimasti nel fondo. Le restrizioni della legge hanno anche allentato per consentire alle aziende una maggiore flessibilità nel spendere i soldi e nel riassumere ex dipendenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.