Secondo quanto riferito, la funzione Reels di Instagram si espande in India a seguito del divieto di TikTok


Facebook sta testando la funzione Reels di Instagram in India, Business Insider rapporti. Reels è uno strumento di editing video progettato per consentire alle persone di creare video di 15 secondi in stile TikTok che possono essere condivisi nelle loro storie di Instagram, inviati tramite DM o pubblicati in una sezione della scheda Esplora denominata Top Reels.

La notizia è emersa pochi giorni dopo che il governo indiano ha bandito TikTok insieme ad altre 58 app con sede in Cina. Business Insider riferisce che alcuni utenti di Instagram in India hanno già iniziato a ricevere la nuova funzionalità di Instagram in un aggiornamento e un portavoce di Facebook ha confermato che la società prevede di rilasciare la funzionalità in modo più ampio.

"Stiamo programmando di iniziare a testare una versione aggiornata di bobine in più paesi", ha detto un portavoce di Facebook Business Insider, "Reels è un modo divertente e creativo per le persone di esprimersi e divertirsi. Siamo entusiasti di portare questa nuova versione in più della nostra comunità globale. Non ci sono ulteriori piani di condivisione alla data di lancio o ai paesi per ora. "

Reels ha avuto un lancio relativamente lento in tutto il mondo dopo il primo lancio come test in Brasile l'anno scorso sia su iOS che su Android. Lo scorso mese, TechCrunch segnalati che il film si era espanso in Francia e Germania. Facebook ha anche recentemente annunciato la chiusura della sua app video indipendente in stile TikTok Lasso, con alcune ipotesi che sia arrivata a seguito di un prossimo lancio di Reels.

Facebook ha precedentemente integrato funzionalità simili da app concorrenti nei propri servizi per competere meglio con loro. Nel 2016 abbiamo riferito che la funzione Storie di Instagram era, ad esempio, una "copia quasi perfetta" di Snapchat. Nell'audio trapelato l'anno scorso, il CEO di Facebook Mark Zuckerberg ha notato la somiglianza di TikTok con la scheda Esplora di Instagram, indicando che potrebbe ospitare parte dei tentativi dell'azienda di competere con il suo rivale cinese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.