Ex-Orlando Pirates attaccante: PSL ‘grandi squadre mancherà il supporto di casa


Orlando Pirates fan (Gallo Immagini)

Orlando Pirates fan (Gallo Immagini)

Ex Orlando Pirates attaccante Phumudzo Manenzhe crede di giocare a porte chiuse, sarà difficile per il Sud Africa “grandi squadre”.

Come Premier Soccer League (PSL) club preparano per l’attesissimo ripresa del 2019/20 league, Manenzhe ha sottolineato che le piace di Pirati, Kaizer Chiefs, Mamelodi Sundowns, e Bloemfontein Celtic potrebbe lottare per giocare in stadi vuoti, tra le Covid-19 pandemia.

I suddetti locali più spesso di quanto non godere di grande folla a casa loro giochi, e Manenzhe ritiene quei chiassosi tifosi ci mancherà molto.

“E’ in un momento molto difficile, il piano è quello di assicurarsi che la salute di tutti è sicuro,” Manenzhe come citato dal DailySun.

“Le squadre del comando di un buon supporto stanno andando a soffrire ora, perché non hanno il loro 12 ° uomo. Si sa quando si gioca per le grandi squadre, tifosi e spingere ad un altro livello.

“I campi da gioco saranno a livello di ora, che non ci sia sostenitori. Sta andando essere una grande sfida per i giocatori che stanno giocando per squadre che attirano le folle allo stadio.

“Per quanto il calcio è uno sport di contatto, la maggior parte delle cose, sono più mentale che fisico.

“Penso che i giocatori dovranno essere forte mentalmente pur sapendo che ci sono stati altri compagni di squadra che sono risultati positivi.”

– TEAMtalk media

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.