I migliori auricolari wireless da acquistare nel 2020


È un buon momento per acquistare un paio di veri auricolari wireless. Sia che la massima priorità sia la qualità del suono, il comfort, la durata della batteria, la qualità delle chiamate vocali o la cancellazione del rumore, l'attuale settore dei prodotti è pieno di ottime opzioni. Ho passato molto tempo a testare dozzine di auricolari wireless di Apple, Samsung, Jabra, Sony, Anker, Microsoft, Amazon, Google e i migliori auricolari wireless per te dipenderanno da ciò che speri di ottenere da loro.

Non esiste un set di auricolari perfetti in tutto. Per l'ascolto generale di tutti i giorni, i Samsung Galaxy Buds Plus sono i migliori auricolari wireless. Hai un iPhone? Niente batte AirPods Pro. Se ti concentri sulla produttività e sul multitasking in questi giorni di lavoro a casa, i Jabra Elite 75t sono i migliori auricolari wireless per quei lavori. Se cerchi qualcosa di più sportivo, è qui che vincono i Powerbeats Pro. Per le persone che richiedono la migliore qualità del suono, Sennheiser è la scelta giusta. E se cerchi auricolari eccezionali per il prezzo, i WF-XB700 di Sony sono i preferiti.

Ricorda che ottenere il massimo dagli auricolari richiede un buon sigillo nell'orecchio. Prova sempre le varie dimensioni dei padiglioni auricolari forniti con qualsiasi tipo di auricolare acquistato e non temere di sperimentare dimensioni diverse in ciascun orecchio. Le orecchie sono così divertenti. Molti di questi auricolari hanno app che puoi installare sul tuo telefono per personalizzare ulteriormente il loro suono e controllare come desideri.


Galaxy Buds Plus di Samsung, i migliori auricolari wireless per la maggior parte delle persone, raffigurati nell'orecchio di una donna.

I Samsung Galaxy Buds Plus sono i migliori auricolari wireless.
Foto di Chris Welch / The Verge

I migliori auricolari wireless in generale

Samsung ha funzionato così bene con il Galaxy Buds Plus che sono una semplice raccomandazione per chiunque cerchi un set affidabile di veri auricolari wireless a un prezzo ragionevole. Con una durata della batteria fino a 11 ore continue, possono resistere a qualsiasi altro set di auricolari in questo roundup. E ogni volta che arriva il momento di ringiovanirli, puoi semplicemente far cadere la custodia su un caricabatterie wireless.

Il Galaxy Buds Plus è leggero nelle orecchie, ma rimane saldamente seduto e comodo da indossare per lunghi periodi. Sono disponibili in una gamma di colori, a differenza degli AirPod di Apple, e la qualità del suono è notevolmente migliorata rispetto ai loro predecessori. I driver a due vie di Samsung offrono bassi enfatici ed evidenziano le frequenze medie in un modo in cui gli altri auricolari spesso risparmiano. La musica è fluida su una varietà di generi, dal pop all'EDM alla musica classica. Puoi personalizzare la sintonizzazione EQ (e regolare le preferenze del suono ambientale) utilizzando l'app mobile Samsung, disponibile sia su Android che su iPhone.

Samsung ha anche migliorato il sistema microfonico nel Galaxy Buds Plus; questi sono molto migliori nel gestire le chiamate vocali rispetto ai Galaxy Bud originali. La loro resistenza al sudore non raggiunge abbastanza alla pari con altri auricolari in questa fascia di prezzo, e mancano di cancellazione del rumore, ma quelli sono gli unici colpi che posso indirizzare al Galaxy Buds Plus.


AirPods Pro, i migliori auricolari wireless per le persone che usano i prodotti Apple, nella foto accanto a iPhone 11 Pro Max e MacBook Pro. "Data-upload-width =" 2040 "src =" https: //cdn.vox-cdn. com / thumbor / TR8D0y2ADxCFWv9mew8xw3OdTvM = / 0x0: 2040x1360 / 1200x0 / filtri: focale (0x0: 2040x1360): no_upscale () / cdn.vox-cdn.com/uploads/chorus_asset/file/19336097/cwelch_191031_3763_0001.jpg

Se usi i prodotti Apple, gli AirPods Pro sono i migliori auricolari wireless che puoi ottenere.
Foto di Chris Welch / The Verge

I migliori auricolari wireless per i possessori di iPhone

Se ti trovi nell'ecosistema Apple, AirPods Pro non può essere battuto. Dalla configurazione senza soluzione di continuità al passaggio rapido tra iPhone, iPad o Mac, l'esperienza è fantastica. Gli AirPods Pro si adattano più alle orecchie rispetto ai normali AirPods di una taglia e la maggior parte degli AirPods, e la cancellazione attiva del rumore aiuta a soffocare l'ambiente circostante quando vuoi solo sentire i tuoi brani. Quando arriva il momento di ascoltare ciò che sta accadendo intorno a te, la modalità di trasparenza di Apple offre l'amplificazione più naturale del rumore ambientale che ho ancora sentito.

Gli AirPods Pro sono noti per l'audio bilanciato e chiaro. Tuttavia, non possono competere con Samsung, Jabra o altri (incluso Powerbeats Pro di Apple) nella categoria dei bassi. Con 4,5 ore di durata della batteria con cancellazione del rumore attiva, la durata della batteria è decente se non un leader di classe, ma il case ha abbastanza succo per ricaricarle più volte. La qualità delle chiamate vocali non è seconda a nessuno, quindi questi (e gli AirPod standard) sono la scelta giusta se stai spesso chattando con le persone attraverso gli auricolari.

Apple prevede di aggiornare AirPods Pro con nuove funzionalità questo autunno, incluso il passaggio automatico e continuo tra i dispositivi Apple. (Non preoccuparti: le chiamate in arrivo sull'iPhone avranno sempre la priorità anche se stai facendo qualcosa sul tuo iPad o Mac.) L'altra nuova aggiunta è l'audio spaziale, che utilizzerà il tracciamento della testa per fornire un suono surround "da teatro" Esperienza.

Ecco un consiglio: se nessuno degli auricolari inclusi ti offre un sigillo perfetto, ti consiglio un set di ugelli in memory foam come quelli di Soddisfare o Dekoni.


Elite 75t di Jabra, i migliori auricolari wireless per multitasking, raffigurati su un tavolo. "Data-upload-width =" 2040 "src =" https://cdn.vox-cdn.com/thumbor/MGhwOM1blvXqGuFqv0-VOVDQFWE=/0x0: 2040x1360 / 1200x0 / filtri: focale (0x0: 2040x1360): no_upscale () / cdn.vox-cdn.com/uploads/chorus_asset/file/19602902/cwelch_200114_3847_0001.jpg

I Jabra Elite 75t sono i migliori auricolari wireless se si desidera accoppiare due dispositivi contemporaneamente.
Foto di Chris Welch / The Verge

I migliori auricolari wireless per multitasking (e molti bassi)

Gli auricolari Jabra hanno un vantaggio che rimane raro tra i veri auricolari wireless: puoi usarli con due dispositivi contemporaneamente. Ogni altro prodotto in questo elenco richiede di passare da un dispositivo accoppiato all'altro, ma con i Jabras è possibile ascoltare i brani sul laptop mentre si è connessi al telefono in caso di chiamata in arrivo.

L'Elite 75ts offre un suono corposo e potente con una dose extra di bassi. Puoi regolare l'EQ usando l'app di Jabra, che include anche numerose altre funzionalità per personalizzare gli auricolari a tuo piacimento. I loro controlli fisici sono facili da usare e i 75ts sono comodi per lunghi periodi di tempo. Jabra li supporta con una garanzia di due anni, un periodo di supporto più lungo rispetto alla maggior parte, in caso di problemi hardware. (Una delle mie gemme da 75 t ha recentemente smesso di prendere una carica dal nulla, quindi può succedere.)


Un'immagine di Powerbeats Pro, i migliori auricolari wireless per il fitness. "Data-upload-width =" 2040 "src =" https://cdn.vox-cdn.com/thumbor/EunFzGfsgMEDjKJ92Ifb8zoFHNU=/0x0:2040x1148/1200x0/ filtri: focale (0x0: 2040x1148): no_upscale () / cdn.vox-cdn.com/uploads/chorus_asset/file/16234648/apple_powerbeats_pro_vladsavov19051010.jpg

I Beats Powerbeats Pro sono i migliori auricolari wireless per l'allenamento, la corsa e altre attività di fitness.
Foto di Vlad Savov / The Verge

I migliori auricolari wireless per il fitness

Non c'è ancora niente da battere su Powerbeats Pro se stai cercando un set di auricolari per i tuoi allenamenti o le tue corse. Il loro design a gancio per l'orecchio li tiene piantati sulle orecchie durante l'esercizio fisico intenso, possono sopportare i tuoi allenamenti più veloci e le nove ore di durata della batteria continua dovrebbero farti passare quasi ogni maratona. E la qualità del suono è killer, con molti bassi e un palcoscenico coinvolgente che ti terrà motivato in ogni set.

Questa primavera, Apple ha rilasciato un nuovo lotto di colori Powerbeats Pro. Sebbene la società non abbia apportato modifiche significative all'hardware, non ho riscontrato alcuni fastidi – come un auricolare che non si carica o non si presenta quando rimosso dalla custodia – che ho con la mia coppia originale. Forse è fortuna, o forse Apple ha tranquillamente apportato alcune correzioni.


Uno scatto laterale del profilo di Sennheiser Momentum True Wireless 2, i migliori auricolari wireless per la qualità del suono. "Data-upload-width =" 2040 "src =" https://cdn.vox-cdn.com/thumbor/gV8DnfWfRcNV6zuqKLCJkqcf7xI=/ 0x0: 2040x1360 / 1200x0 / filtri: focale (0x0: 2040x1360): no_upscale () / cdn.vox-cdn.com/uploads/chorus_asset/file/19913849/jporter_200420_3981_0010.jpg

Momentum True Wireless 2 di Sennheiser sono i migliori auricolari wireless in termini di qualità del suono.
Foto di Jon Porter / The Verge

I migliori auricolari wireless per la qualità del suono

Se ti consideri un audiofilo e classifica il suono incontaminato sopra ogni altra cosa, vale la pena dare un'occhiata agli auricolari Momentum True Wireless 2 di Sennheiser. L'audio è lussureggiante, dettagliato e sublime. La cancellazione attiva del rumore ti aiuta a perdere i tuoi album preferiti, anche se i Sennheiser restano indietro rispetto alle nostre altre scelte migliori in aree come la durata della batteria e la facilità d'uso.

L'aspetto negativo più grande è che Sennheiser addebita un prezzo premium per un suono così eccezionale: gli auricolari True Momentum Wireless costano $ 300, il che li pone a un livello di prezzo superiore rispetto a tutto il resto in questo elenco.


Un'immagine del Sony WF-XB700, i migliori auricolari wireless per circa $ 100, nell'orecchio di qualcuno. "Data-upload-width =" 2040 "src =" https://cdn.vox-cdn.com/thumbor/1PQzDBUMt61bSwNWcU8s1mS2om4= /0x0:2040x1360/1200x0/filters:focal(0x0:2040x1360):no_upscale()/cdn.vox-cdn.com/uploads/chorus_asset/file/20062213/cwelch_290620_4081_0003.0.0.jpg

I Sony WF-XB700 sono i migliori auricolari wireless se non stai cercando di spendere molto più di $ 100.
Foto di Chris Welch / The Verge

6. Sony XF-XB700

I migliori auricolari wireless con un budget limitato

Gli auricolari entry-level di Sony sono stati rilasciati senza troppa fanfara alcuni mesi fa, ma penso che siano davvero eccezionali. Hanno già visto prezzi di vendita inferiori a $ 100 e, per questo, ottieni un paio di auricolari che possono calciare bassi potenti e agganciarsi alle tue orecchie con notevole stabilità – non sono necessarie pinne di supporto o ganci. Non ci sono fronzoli qui: questi auricolari non hanno una modalità audio ambientale, non metteranno in pausa la tua musica quando li togli e non hanno alcun tipo di supporto per app mobili per le regolazioni EQ.

Ma nel tempo che ho trascorso ad usarli, non mi è mai importato nulla di tutto ciò. Gli auricolari WF-XB700 sembrano assolutamente fantastici per il prezzo, la stabilità della connessione è solida (senza problemi di sincronizzazione audio durante la visione di video) e la loro ingegnosa custodia di ricarica chiarisce sempre che tutto si ricarica come dovrebbe, grazie a un leggero trasparente coperchio. Non puoi davvero chiedere una durata della batteria migliore rispetto alle nove ore che otterrai da queste, e sono resistenti all'acqua e al sudore IPX4. La finitura ruvida probabilmente non piacerà a tutti, ma significa che non dovrai tollerare graffi o macchie sugli auricolari o sulla custodia.

Non posso chiamarli i migliori auricolari wireless reali che puoi ottenere, ma penso che molte persone sarebbero perfettamente contente dei WF-XB700 se volessero risparmiare. Sono una vera gemma e inchiodano terribilmente l'equilibrio prezzo / prestazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.