Andy Murray esorta classifica ripensare a quando da tennis riprende



Andy Murray detto da ping pong, i decisori devono “pensare a lungo e duramente” classifiche di sistema come l’ex numero uno del predetto molti dei suoi compagni di professionisti dovranno scegliere tra le top-tier eventi.

Un certo numero di tornei sono stati passati al più tardi nell’anno, a causa del calendario di essere messo in attesa a causa di coronavirus, con il campo in terra battuta oscillazione ora, dopo l’US Open, prevista per il periodo dal 31 agosto al 13 settembre.

L’Open di francia è a solo una quindicina di giorni dopo la finale corrisponde a Flushing Meadows sono stati completati a porte chiuse, con alto profilo Maestri di eventi a Madrid e Roma, tra.

Murray punta di alcuni dei suoi rivali per la priorità slam e, per esempio, saltare Masters di Madrid, che segue immediatamente dopo l’US Open, una possibilità che potrebbe vedere i giocatori di perdere punti che hanno guadagnato l’anno scorso.

Parlando dopo la sua sconfitta in semifinale nella Battaglia di Brits mostra evento di sabato, Murray ha detto: “È difficile e penso che dovrò pensare a lungo e duramente su cosa stanno andando a che fare con i punti per la classifica.

“Non è sicuro per i giocatori di andare dalla semifinale o finale a New York, quarti, e poi si sta giocando il martedì a Madrid, presso l’altitudine sul campo in terra battuta, quando i giocatori non hanno gareggiato per un tempo molto lungo.

“Si sta andando ad avere il potenziale di un sacco di grandi giocatori non sono in competizione, a molti degli eventi più importanti.

“Nessuno dei top giocatori hanno gareggiato, la prima settimana di uno slam. La classifica, se è possibile mantenere i punti, potrebbe ottenere un po ‘ inclinata.”

Murray – che ha indicato lui sarà il prossimo competere al Citi Open di Washington, in programma per iniziare il 14 agosto, che segna la ripresa dell’ATP Tour – ha un potenziale soluzione.

Ha aggiunto: “potrebbe essere la pena potenzialmente, cercando in due anni la classifica, per il momento, in modo che i ragazzi che hanno fatto bene l’anno scorso e non sono in grado di difendere i loro punti correttamente non sono puniti.

“Che sarebbe giusto, ma questa è la situazione che il tour è. È estremamente difficile (in classifica a lato), ma bene per gli eventi di andare avanti.

“Ci sono grandi tornei ogni settimana e sarà molto difficile per i giocatori che stanno vincendo sempre a commettere numerosi eventi. Penso solo che abbiamo bisogno di essere un po ‘ attenti con la classifica.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *