2020 iPhone non verrà fornito con un adattatore di alimentazione o auricolari, afferma Kuo


I nuovi iPhone di quest'anno potrebbero non avere tanto nella confezione come al solito. Secondo l'analista ben collegato Ming-chi Kuo, Apple ha intenzione di smettere di includere un adattatore di alimentazione e EarPods nella confezione con i modelli 2020, e rimuoverà addirittura l'adattatore di alimentazione dalla confezione del nuovo iPhone SE entro la fine dell'anno. La nota di ricerca di Kuo è stata riportata da AppleInsider, MacRumors, e 9to5Mac.

Apple sta tentando di compensare gli aumenti di costo derivanti dall'aggiornamento della gamma iPhone a 5G, secondo Kuo. Imballaggi più piccoli sarebbero più ecologici e ridurrebbero anche i costi di spedizione, dal momento che più telefoni potrebbero adattarsi a un'unica spedizione. (Anche incoraggiare un aumento delle vendite di AirPod non può far male.)

Al momento Apple include EarPods con tutti gli iPhone, un adattatore USB-A da 5 W con 11 e SE e un adattatore USB-C da 18 W con 11 Pro e 11 Pro Max. L'inclusione dello scorso anno del caricabatterie da 18 W è arrivata dopo anni di lamentele diffuse sull'adattatore lento da 5 W, quindi sarebbe sorprendente vederlo scomparire così rapidamente. Non è chiaro, tuttavia, se ciò avverrà su tutta la linea di iPhone.

Separatamente, si dice che Apple stia sviluppando un nuovo caricabatterie rapido da 20 W che affiancherà i nuovi modelli di iPad. Kuo ritiene che un iPad da 10,8 pollici arriverà ad un certo punto quest'anno, con un mini iPad da 8,5 pollici impostato per la prima metà del 2021. Questi iPad apparentemente verranno con il nuovo caricabatterie da 20 W, che altrimenti sarebbe disponibile come acquisto separato per i possessori di iPhone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.