Nuovo Covid-19 cluster in tutto il mondo scintilla paura di seconda wave | notizie dal Mondo


Una trasformazione di carne stabilimento in Germania. Un chiesa in Seoul. Un squat e un ospedale in Italia. Un mercato all’ingrosso nella città di Pechino. Tutti hanno sperimentato i cluster di infezioni dopo che le autorità nazionali dichiarato la malattia soppresso nel loro paese e ha lanciato un lento ritorno verso la vita normale.

Mesi in pandemia, la paura di una seconda ondata di infezioni ora si blocca su paesi che sono riusciti a debellare la malattia, soprattutto attraverso economicamente e socialmente dolorosa illustra i blocchi.

Il periodo di incubazione fino a due settimane, il fatto che alcune persone infette possono diffondere la malattia prima che i sintomi si mostra e gli altri rimangono asintomatiche … tutto questo aiuta il virus a diffondersi inosservato prima di un focolaio di razzi. La Corea del sud ha afferrato l’attenzione internazionale la scorsa settimana, quando la sua malattia le autorità di controllo sono stati i primi nel mondo per annunciare che il paese era entrato in una seconda ondata, concentrata intorno alla capitale e a quanto pare innescato da incontri su una Possibile vacanza.

Il termine “seconda ondata” non ha concordato una definizione scientifica. Può significare qualsiasi cosa, da localizzati i picchi di infezione ad una vera e propria crisi nazionale, e alcuni esperti di evitare per questo motivo. L’Organizzazione Mondiale della Sanità evitato di utilizzare per descrivere la Corea del Sud è stato quando è stato chiesto in una conferenza stampa.

Non c’è più consenso sia di prevenzione che di come gestire i nuovi focolai utilizzando approcci affinato rapidamente negli ultimi mesi per trovare le persone che sono infettati, e impedire loro di diffondere la malattia.

“In assenza di un vaccino o un farmaco efficace che tutti i dati. Abbiamo bisogno di sapere dove i casi sono,” ha detto Linda Bauld, professore di sanità pubblica presso l’Università di Edimburgo. “Identificare chi ha la malattia, di prove, di analisi e di isolamento.”

Con questi passaggi, un cluster di infezioni locali non devono inevitabilmente portare ad una vera e propria epidemia nazionale se si identifica e contenuti in modo sufficientemente rapido.

Misure preventive anche contribuire a limitare la velocità con la quale ogni nuovo cluster può diffondersi, ha detto Keith Neal, professore emerito nell’epidemiologia delle malattie infettive, Università di Nottingham. Ha incoraggiato la gente a pensare che non c’era solo la bacchetta magica, ma invece “ogni po ‘ aiuta”, aggiungendo: “Se si ridurre ogni rischio, del 10% o del 20%, nel complesso, si dispone di una grande riduzione. Così si incontrano poche persone possibile e distanza quando, indossare maschere, lavorare da casa.”

Tuttavia, questi approcci per difendersi da una seconda ondata di solo lavoro in paesi che sono stati in grado di contenere il virus, e hanno le risorse per pagare per il test, analisi e blocco.

Il dottor Anthony Fauci, la top di malattie infettive di esperti, gli indirizzi di una conferenza stampa.



Malattie infettive esperto, il Dottor Anthony Fauci, mette in guardia gli USA non di sicurezza al di fuori della sua prima ondata di casi di coronavirus. Fotografia: Michael Reynolds/EPA

Negli stati UNITI, alcuni stati avviati rilassante illustra i blocchi prima che il virus era stato contenuto, e settimane dopo infezioni inizialmente con la visiera che si sono sollevati di nuovo, un triste promemoria di come facilmente il virus può riconquistare una posizione. Il dottor Anthony Fauci, il paese di malattie infettive di esperti, ha avvertito che era prematuro parlare di una seconda ondata, tuttavia, perché il paese era non è ancora fuori della sua prima onda.

E in paesi come l’Afghanistan, la povertà e la guerra virus quasi impossibile da contenere; quando stare a casa vuol dire andare senza cibo, anche aspramente imposto ordini sono suscettibili di essere disobbedito.

“In alcune parti del sud del mondo, di massa, di test, di analisi e di isolamento non sarà possibile,” Bauld, ha detto.

Questa disparità nei controlli e la vigilanza costante su una seconda ondata media restrizioni di viaggio sono suscettibili di rimanere fino a un efficace vaccino o una cura è scoperto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *