Recensione LG Velvet: elegante, non liscia


Ho usato la maggior parte dei telefoni di punta di LG negli ultimi anni. Mi è piaciuto usarli, anche. Ma diamine se potessi sceglierli da una formazione. LG ha perseguito un linguaggio di design aggressivamente insipido adottato in modo quasi identico praticamente da tutti i suoi telefoni recenti. Il G7, il V40, il G8, il V50 e così via sono tutti ottimi dispositivi su carta, ma si distinguono solo se riesci a ricordare le dimensioni specifiche dello schermo e il layout della fotocamera – e anche in questo caso è una sfida.

Qualunque sia la ragione di ciò, non funziona. LG si sta aggrappando al suo terzo posto distante negli Stati Uniti, ed è una non-entità in molti altri mercati principali.

E così ora abbiamo il Velvet, un telefono che vede LG adottare un approccio completamente opposto alla sua idea tipica di telefono di punta, abbandonando del tutto la serie G di lunga durata. È un tentativo per l'azienda di essere preso sul serio come leader del design, come lo era ai tempi dell'iconico cursore Chocolate a metà degli anni. (LG è persino riuscita a trattenersi dall'includere "ThinQ" nel nome.) Il Velvet è un telefono di fascia media con prezzi di fascia media ma inconfondibilmente di fascia alta e finitura.

Dopo averlo usato per una settimana, posso dire che il Velvet in realtà non sembra o sembra un telefono LG o qualsiasi altro telefono 5G là fuori. La domanda è: cosa è stato sacrificato per raggiungere questo obiettivo.

Normalmente inizierei una recensione del telefono parlando del suo design industriale. Non molto spesso uso telefoni in cui la scelta del processore ha un impatto materiale sulla sua esperienza utente. In questo caso, tuttavia, la decisione di LG di utilizzare Qualcomm Snapdragon 765 (e il 765G leggermente più veloce negli Stati Uniti) informa quasi tutto sul dispositivo.

Quasi tutti i telefoni Android di punta di cui leggerete quest'anno utilizzeranno un sistema su chip Snapdragon 865 al suo interno. È il chip più veloce disponibile per i produttori di dispositivi Android. Ma il problema con l'865 è che non solo non ha un modem 5G integrato, Qualcomm mandati che sia accoppiato con un modem 5G separato, che occupa spazio fisico e consuma più energia. Il risultato è che i telefoni Android di punta 4G in realtà non esistono più e i telefoni 2020 5G tendono ad essere piuttosto spessi e pesanti.

Il 765 non è un chip potente come l'865, ma viene fornito con un modem 5G integrato, che consente un design più efficiente. La scommessa di LG è che sacrificando un po 'di prestazioni di fascia alta, otterrai un telefono più elegante che funzionerà ancora bene con le nuove reti 5G.

La prima volta che prendi il Velvet, capirai che LG ha davvero puntato all-in su quella scommessa. Questo è di gran lunga il telefono più attraente che LG abbia realizzato in molti anni, forse mai. È splendidamente realizzato dall'alto verso il basso, con un forte senso di equilibrio nelle sue curve e linee. Accanto alla maggior parte delle altre ammiraglie Android 2020, la sua cornice spessa 7,9 mm sembra qualcosa del futuro. (O dal recente passato di pochi anni fa, quando molti telefoni Android stavano spingendo i limiti dei design sottili.)

https://www.theverge.com/ "data-upload-width =" 2040 "src =" https://cdn.vox-cdn.com/thumbor/wmCYWwZXvfNkpsRcxODV8TEIVyA=/0x0:2040x1360/1200x0/filters:focal ( 0x0: 2040x1360): no_upscale () / cdn.vox-cdn.com/uploads/chorus_asset/file/20054508/DSCF7244.jpg

Le fotocamere "goccia di pioggia" di LG Velvet.

Apprezzo, tuttavia, che questo potrebbe non apparire così bene nelle foto, in particolare da quando LG ci ha inviato questa noiosa versione del magnete per impronte digitali “Aurora Grey”. Questo è il tipo di telefono che devi tenere in mano per capire il fascino di. Il vetro simmetricamente curvo sulla parte anteriore e posteriore non è rigorosamente nuovo, ad esempio, ma aumenta la sensazione di magrezza. Anche se non direi necessariamente che LG stia aprendo nuovi orizzonti qui, è rinfrescante nel contesto dei telefoni di fascia alta di oggi.

Questo è ancora un grande telefono, tuttavia, quindi non aspettatevi le specifiche modeste per consentire una svolta nella portabilità. Il Velvet ha uno schermo OLED curvo da 6,8 pollici 1080p con una tacca per selfie e cornici sottili nella parte superiore e inferiore; il bordo superiore è un po 'più spesso di quello che troverai su altri telefoni, ma bilancia il "mento" sul fondo.

Sebbene lo schermo stesso sia fantastico, presenta un paio di problemi. Funziona solo a 60Hz, il che lo mette fuori passo praticamente con qualsiasi altro telefono Android premium quest'anno. Ho anche scoperto che il sensore di impronte digitali sullo schermo era lento e inaffidabile rispetto a quello che ho usato abitualmente sui telefoni cinesi più economici da anni, spesso richiedendo una seconda o una terza pressione per l'autenticazione.

Lo schermo di Velvet non è leader della classe, quindi, ma è più facile perdonare quando ne hai due contemporaneamente. A seconda del mercato, Velvet viene fornito con una nuova versione dell'accessorio Dual Screen con cui LG ha sperimentato le sue ultime ammiraglie. Questo è un po 'più raffinato di prima, anche se è inevitabilmente ingombrante, e il più piccolo ritaglio della fotocamera sul retro rende più difficile da rimuovere che mai. Lo considero un punto di forza per gli utenti esperti, ma è un ottimo modo per multitasking, anche se non lo lascerei sempre al telefono.

https://www.theverge.com/ "data-upload-width =" 2040 "src =" https://cdn.vox-cdn.com/thumbor/BglClGXIYN6skCDZhk3Z1r0hDYI=/0x0:2040x1360/1200x0/filters:focal ( 0x0: 2040x1360): no_upscale () / cdn.vox-cdn.com/uploads/chorus_asset/file/20054509/DSCF7243.jpg

LG Velvet nella sua custodia Dual Screen.

Parlando delle telecamere, il design minimalista della "goccia di pioggia" era una parte molto decantata della campagna pubblicitaria pre-lancio di LG per il Velvet. C'è un grande obiettivo fotografico nella parte superiore, quindi due obiettivi più piccoli e un flash sotto che evocano gocce d'acqua. Sembra bello ed è bello non avere un enorme urto della fotocamera, ma tutto sommato penso che preferirei avere una migliore configurazione della fotocamera.

Mentre la fotocamera principale da 48 megapixel di Velvet che trasforma foto decenti per la maggior parte del tempo, spesso soffre di nitidezza eccessiva e non è competitiva in condizioni di scarsa illuminazione. Ecco alcuni confronti con l'iPhone 11, che è una delle migliori fotocamere in questo segmento di prezzo.

LG Velvet (a sinistra), iPhone 11 (a destra)

Il Velvet evidenzia un po 'più di dettaglio a livello di pixel nei fiori, ma i colori sono molto piatti. Nella vita reale, questi fiori assomigliavano sicuramente più alle tonalità bluastre catturate dall'iPhone.

LG Velvet (a sinistra), iPhone 11 (a destra)

Ecco un paio di scatti in modalità notturna. Questo era un vicolo davvero buio, quindi da un punto di vista il tiro di Velvet è più vero per la vita. L'iPhone, tuttavia, cattura sia più colore e dettaglio nonostante l'esposizione più lunga, che nove volte su dieci è ciò che voglio.

L'ultravelide da 8 megapixel, nel frattempo, è deludente considerando che LG è stata la prima grande azienda produttrice di telefoni a spedirne una fino al G5 del 2016. Farà il lavoro se hai abbastanza luce, ma le foto sono scure e mancano di dettagli. È peggio della ultrawide sull'iPhone 11, che di per sé non è affatto buono come la concorrenza di Huawei P40 Pro.

LG Velvet (a sinistra), iPhone 11 (a destra)

L'iPhone fa esplodere un po 'il sole qui, ma la sua esposizione è generalmente molto più piacevole e cattura molti più dettagli. La foto Velvet sembra un dipinto ad acquerello se ingrandisci anche un po '.

Quel terzo obiettivo nel layout "goccia di pioggia" è un "sensore di profondità" da 5 megapixel per aiutare con il bokeh artificiale, anche se non sono del tutto sicuro della differenza che ha fatto, se presente. Altri telefoni sono in grado di farlo con obiettivi singoli, e se LG volesse davvero aggiungere un terzo a questo scopo, penso che potrebbe anche essere stato un teleobiettivo.

Le fotocamere di Velvet non sono terribili, ma non sono eccezionali. La qualità dell'immagine sembra incongrua con la qualità costruttiva del telefono. Sei fermamente nel territorio di fascia media qui.

Questo mi porta al processore Snapdragon 765 di Velvet che, come ho già detto, è il motivo per cui questo telefono è così com'è. In generale, non penso che rappresenti molto un compromesso. Le app si caricano rapidamente, le pagine Web vengono visualizzate come previsto, i giochi funzionano correttamente e così via. Ma il Velvet sembra comunque lento, sia che si tratti del display a 60Hz o dello scroll di stuttery in alcune app. Non so se si tratta del chip stesso o del software LG, ma non corrisponde ad altri telefoni Android di punta del 2020.

Il Velvet, tuttavia, ha un'eccellente durata della batteria del 765. Nonostante il suo telaio sottile, qui c'è una cella da 4.300 mAh, ed è stato più che sufficiente per me resistere durante il giorno – non ne avrei troppi scrupolo di spingerlo per due. (Certo, non ho lasciato tanto la casa.)

C'è un'ultima brutta notizia che devo segnalare: il Velvet è il primo telefono premium LG di recente memoria a non essere spedito con un DAC Quad per prestazioni in cuffia di alta qualità. Almeno ha ancora un jack per cuffie, ma non otterrai quel boost extra. Anche se non sono un audiofilo hardcore, posso certamente sentire la differenza quando accendo il Quad DAC con altri telefoni LG, quindi sono un po 'triste di vederlo mancare qui. Almeno gli aspetti positivi sono ancora buoni.

https://www.theverge.com/ "data-upload-width =" 2040 "src =" https://cdn.vox-cdn.com/thumbor/W0Rsi0Hsk21Y-7ip5UZ2N8NiEHA=/0x0:2040x1360/1200x0/filters: focale (0x0: 2040x1360): no_upscale () / cdn.vox-cdn.com/uploads/chorus_asset/file/20054510/DSCF7240.jpg

La custodia a doppio schermo dell'LG Velvet quando è chiusa, rivelando l'altro schermo.

LG Velvet è un telefono insolito che non ha concorrenti diretti; è un attraente dispositivo di fascia media in un mondo di ammiraglie ultra potenti dall'aspetto ok. Se non ti interessano le frequenze di aggiornamento dello schermo e le prestazioni della fotocamera tanto quanto l'aspetto elegante e un design leggero (o una custodia a doppio schermo ingombrante), potrebbe fare al caso tuo, in particolare se anche il 5G è una priorità.

Per tutti gli altri, tuttavia, potrebbe essere una vendita difficile. Non abbiamo ancora annunciato i prezzi finali negli Stati Uniti, ma penso che sarà difficile raccomandare se arriva a più di $ 600 con il Dual Screen. Per fare un confronto, il G8X dello scorso anno aveva specifiche di punta ma un design noioso e nessun 5G; è stato venduto per $ 699 con una versione più robusta della custodia del secondo schermo. LG afferma che il prezzo sarà inferiore a $ 750 della versione coreana, ma alla fine verrà impostato dai corrieri.

Mi piace l'approccio di LG con il Velvet. Sta davvero provando qualcosa di diverso dopo anni di produzione di ammiraglie di nicchia, e questo è un primo forte tentativo di creare un nuovo straordinario design. Sfortunatamente, manca di un paio di aree chiave e penso che la maggior parte delle persone sarà probabilmente in grado di trovare opzioni migliori. Ma tra il Velvet e le notizie di fattori di forma ancora più sperimentali, posso almeno dire che sono di nuovo incuriosito dal design del telefono di LG.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.