L'ultimo modello di Rad Power Bikes, RadMission, è la sua bici elettrica più sottile ed economica di sempre


Rad Power Bikes, uno dei principali produttori di biciclette elettriche negli Stati Uniti, è uscito con un nuovo pendolare da città snello e ridotto chiamato RadMission Electric Metro Bike. Questa bici è senza fronzoli, con una trasmissione a velocità singola, un motore del mozzo con cambio da 500 W e una batteria che è in qualche modo più piccola dei normali pacchi Rad Power Bikes ma altrettanto potente.

Ma il vero shock è il prezzo. La società con sede a Seattle, nota per i suoi prezzi basati sul valore, offre RadMission a un prezzo di lancio di $ 999, il modello più economico di sempre. Questo è circa $ 500 in meno rispetto alla maggior parte della gamma di Rad Power Bikes. (Non si sa ancora quale sarà il prezzo normale, non introduttivo.)

Ciò contribuirà sicuramente ad attirare chiunque emerga con gli occhi annebbiati dal suo blocco di coronavirus pronto a tornare a una parvenza di normalità, giocando allo stesso tempo in modo sicuro e cauto. Il trasporto pubblico sta tornando, ma lentamente. Le auto diventeranno rapidamente una scelta insostenibile per la maggior parte dei luoghi. E molte persone sono comprensibilmente diffidenti a spremere su un treno o un autobus. Una bici – e in particolare una bici elettrica – è diventata rapidamente un must per chiunque viva in una città o in una comunità di periferia.

I co-fondatori di Rad Power Bikes Mike Radenbaugh e Ty Collins hanno lavorato come un matto per tenere il passo con la domanda impetuosa, lanciando un numero di modelli nuovi e aggiornati nella prima metà del 2020, come il RadRunner Plus, il RadRover aggiornato e completamente rinnovato Bici da carico RadWagon.

RadMission vuole rendere omaggio alla "cultura della bici senza fronzoli" che Collins e Radenbaugh hanno visto crescere nel Mission District di San Francisco verso la metà degli anni '20.

"Spero davvero che questa sia la prima ebike per le persone che si stanno appena svegliando al fatto che non hanno più bisogno di un'auto per sopravvivere", ha detto Radenbaugh in un post sul blog. "Biciclette come queste possono portarti dal punto A al punto B, ridurre le emissioni, risparmiare denaro sul gas e alla fine cambiare l'intero gioco dei trasporti."

Quando si tratta di biciclette elettriche, il peso è un grave ostacolo per molte persone, in particolare i residenti in città. L'idea di trascinare una bestia di 70-80 libbre su alcune rampe di scale è insostenibile per la maggior parte degli abitanti dell'appartamento. RadMission cerca di affrontare questo punto dolente, registrando meno di 50 libbre o circa 15 libbre in meno rispetto al peso standard della bici elettrica dell'azienda.

Ovviamente, è ancora molto più di una bici analogica standard. E RadMission è ancora più pesante – e più costoso – dei marchi di e-bike economici come Swagtron. Inoltre, non è così potente come gli altri modelli di Rad Power Bikes, facendo oscillare un motore da 500 W rispetto alle versioni da 750 W che si trovano su RadRover e RadRunner dell'azienda.

Più economico e leggero, ma forse anche un po 'più burbero, specialmente quando si attaccano le colline? Difficile da dire. La 500 W della bici è più che sufficiente per i principianti, ma forse non abbastanza per i ciclisti esperti o per coloro che bramano la velocità. Avremo bisogno di qualche giorno in sella per saperlo con certezza.

RadMission non è una e-bike progettata specificamente per trasportare merci o bambini (la capacità di trasporto totale è di 275 libbre). Inoltre, non dovrebbe assomigliare alla bici elettrica di tua nonna. Dato che un ampio segmento di acquirenti di e-bike sono adulti più anziani o persone con sensibilità al ginocchio, si ottengono molte varianti a basso gradino, con pneumatici grassi. Questo è rivolto ai pendolari millenari che sarebbero soddisfatti del minimo nelle specifiche e che comunque vorrebbero avere un bell'aspetto mentre si tagliano lungo una strada cittadina.

Una bici elettrica di classe 2 con una velocità massima di 20 mph, RadMission è dotata di una valvola a farfalla sul manubrio stile riser che sicuramente tornerà utile quando si parte da un punto morto. Il gruppo propulsore offre quattro livelli di assistenza. Il telaio è disponibile in due dimensioni, un gradino alto con un'altezza standover da 31 pollici e un'altezza standover da 28 pollici mid-step. Le gomme più strette hanno lo scopo di offrire una minore resistenza al rotolamento e allo stesso tempo la sensazione affidabile di una bici da pendolare.

È incoraggiante vedere Rad Power Bikes continuare ad espandere la sua gamma offrendo modelli più convenienti anziché puntare al segmento del lusso sovra-assistito. Il fatto che la società si senta ancora costretta a rilasciare una nuova bici più economica della sua gamma già economica è una testimonianza dell'impegno di Rad Power Bikes nel convincere più persone a fare il grande passo e ad andare elettriche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *