Montenegro gamba di Novak Djokovic carità evento annullato su virus regole



Novak Djokovic Balcani torneo di tennis di beneficenza subito un imbarazzante battuta d’arresto di sabato, quando è prevista Montenegro tappa è stata annullata su coronavirus le regole di protocollo.

Adria Tour, che è dotato di N. 1 Djokovic, nonché del calibro di terza classificata Dominic Thiem, N. 7 Alexander Zverev e Grigor Dimitrov, il mondo N. 19, ha preso il via a Belgrado il sabato.

Il Montenegro gamba, sarebbe dovuta essere la terza tappa del 27-28 giugno, dopo la Croazia e la prima conclusione in Bosnia.

Tuttavia, un portavoce per gli organizzatori ha detto che la visita alla vicina Montenegro è stato chiamato fuori quando divenne evidente la Serbia non ha partita severe direttive della salute.

“Il fatto che i cittadini della Serbia non sono sulla lista del Montenegro istituto di salute pubblica, e in grado di viaggiare per il Montenegro, è un ostacolo insormontabile,” gli organizzatori ha detto in una dichiarazione.

Podgorica ha riaperto i suoi confini 1 giugno per i paesi con meno di 25 persone infettate con il coronavirus da 100 000 abitanti.

L’elenco di tali paesi è aggiornato regolarmente. La Serbia, tuttavia, non figura su di esso.

Alla richiesta di un commento sulle misure di allontanamento sociale durante il Belgrado gamba dell’evento, che ha visto imballato stand, Djokovic ha detto che la Serbia e la regione erano relativamente riuscito a contenere il virus.

“Certo che si può criticare, si può anche dire che questo è pericoloso o no, ma non spetta a me fare le chiamate che cosa è la salute-saggio, giusto o sbagliato”, ha detto ai giornalisti venerdì, sottolineando di aver agito in linea con le raccomandazioni del governo serbo.

Il 20-21 giugno, l’Adria Tour, il torneo si sposta a Zara, in Croazia la costa Adriatica.

Djokovic sarà raggiunto da Croazia 2014 US Open vincitore Marin Cilic e Borna Coric.

L’ultima tappa in Bosnia nel nord-ovest della città di Banja Luka, il 3 e 4 luglio.

Il torneo si chiuderà il 5 luglio 5, con un match di esibizione a Sarajevo tra Djokovic e Bosnia, Damir Dzumhur.

Il denaro raccolto sarà devoluto a vari enti di beneficenza regionali.

Paesi dei balcani affrontato con il coronavirus pandemia con relativo successo.

La regione di circa 22 milioni di persone registrate circa 24 000 infezioni e meno di 800 morti.

L’ATP e WTA Tour sono stati sospesi dal mese di Marzo a causa della pandemia e per non riprendere almeno fino alla fine di luglio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *