Twitter ripristina l'account Zero Hedge dicendo che la sua sospensione precedente era "un errore"


Twitter ha ripristinato l'account per il sito di blog di blog Zero Hedge e afferma che la sua decisione di sospendere l'account per la "manipolazione della piattaforma" all'inizio di quest'anno è stata un errore, Bloomberg segnalati. La sospensione di gennaio del suo account Twitter ha fatto seguito a un rapporto di Zero Hedge secondo cui uno scienziato cinese aveva creato il coronavirus in un laboratorio, un teoria che da allora è stata ampiamente sfatata.

Zero Hedge afferma in un post sul suo sito sabato che Twitter ha detto loro che la sospensione era per aver violato le sue regole contro abusi e molestie e ha ribadito la sua posizione secondo cui la sospensione era "motivata da ragioni diverse da quelle dichiarate". Il suo post sostiene che Zero Hedge non ha condannato lo scienziato in questione, ma ha usato informazioni pubblicamente disponibili nel suo rapporto.

Nel suo post sul blog di gennaio, Zero Hedge includeva ciò che diceva fossero il nome, la foto, l'e-mail e il numero di telefono dello scienziato, aggiungendo che le persone avrebbero dovuto "visitarlo". Twitter non ha detto cosa ha portato in particolare al ripristino dell'account di Zero Hedge, ma è suo le regole vietano rivelando le informazioni personali di qualcun altro.

"In questo caso abbiamo commesso un errore nella nostra azione di contrasto", ha detto un portavoce di Twitter in un'email a The Verge on Sabato. "In base al contesto aggiuntivo del titolare del conto in appello, abbiamo ripristinato l'account. Abbiamo una procedura di ricorso dedicata per tutti i titolari di account ".

L'account Twitter di Zero Hedge è stato precedentemente cancellato, ma sembra che molti dei suoi tweet pre-sospensione siano nuovamente visibili a partire da sabato mattina. Il numero di follower è attualmente superiore a 700.000.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *