Lisa Vanderpump Rompe il Suo Silenzio Dopo Stassi Schroeder e Kristen Doute del Cotture


Inoltre, l’ex Real Housewives di Beverly Hills star condiviso che lei è “orgoglioso del inclusive società che abbiamo creato”, e lei promette di “continuare ad abbracciare la diversità come uno dei nostri maggiori punti di forza.” Ha aggiunto che in futuro, non vede l’ora di dare al pubblico un “occhiata più approfondita in multi-sfaccettato tessuto della nostra società.”

Nel concludere il suo intervento, ha scritto: “Il mondo ha bisogno di andare avanti con una kinder generazione. Tutti meritano di sentirsi al sicuro, ascoltato e apprezzato nelle loro comunità. Tanto di ciò che è avvenuto nel mondo non è giusto, non giusto o accettabile. Tutti noi abbiamo del lavoro da fare per creare una società in cui possiamo essere fieri, e spero che come ci si avventura in avanti, ci sforziamo di vivere in un mondo dove la gentilezza e la compassione sono i nostri valori più alti.”

Notizie di Vanderpump rompere il suo silenzio sui fuochi di Schroeder e Doute viene dopo Stowers parlato, inoltre. Oltre a Schroeder e Doute, Max Boyens e Brett Caprioni sono stati, inoltre, licenziato dallo show.

All’inizio di quest’anno, Boyens e Caprioni sia scusato, dopo una serie di vecchi tweet riemerse online, in cui le due n-word.

Al momento, Caprioni ha detto a E! Notizia in un comunicato, “voglio esprimere le mie più profonde scuse per insensibile, ignorante, e offensivi commenti che ho fatto. Sono incredibilmente vergogna e accettare la piena responsabilità, e riconoscere che questa lingua era inaccettabile, allora come oggi. Si prega di sapere che ho imparato e cresciuta e non avrei mai usare questo linguaggio di oggi. Dal profondo del mio cuore, sono veramente dispiaciuto.”

Nel frattempo Boyens ha detto a E! News: “voglio sinceramente scusa per quello che ho twittato nel 2012—si era sbagliato su ogni livello. Non è una rappresentazione di ciò che sono. Io sono scioccato ho mai detto che—e sono disgustato e imbarazzato—io ne sono veramente dispiaciuto.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *