Dan Evans: Novak Djokovic e Rafael Nadal dovrebbe contribuire a ridurre classificati


Rafael Nadal e Novak Djokovic

Rafael Nadal e Novak Djokovic

Britannica Nessuna 1 Dan Evans dice Novak Djokovic e Rafael Nadal hanno il dovere di partecipare agli US Open per contribuire a ridurre classificati sopravvivere il coronavirus crisi.

Hard court grand slam inizieranno a New York il 31 agosto, ma il numero uno del mondo Djokovic e campione in carica Nadal hanno espresso dubbi sull’giocare in esso.

Djokovic ha detto che i protocolli di mettere in atto, tra cui solo di essere autorizzato una sola persona con lui sul posto, sono “estreme”, mentre Nadal non ha attualmente la propensione a viaggiare per i tornei.

Con campi da tennis sospeso dall’inizio di Marzo e Wimbledon già cancellato il calendario, Evans ritiene compromessi devono essere prese al fine di iniziare a giocare di nuovo e permettono ai giocatori di guadagnare premi in denaro.

“Se gli US Open non andare avanti sarebbe un altro grande slam sono mancanti, Wimbledon è andato,” Evans ha detto BBC Radio Five Live.

“Questo è un punto in cui i giocatori dovrebbe davvero venire insieme e Novak e Rafa dovrebbe essere alla ricerca per aiutare quelli più in basso in classifica giocatori in modo da ottenere un buon giorno di paga davvero.

“Non è una questione di soldi, c’è la salute coinvolti qui, ma se si è abbastanza sicuro, avendo solo un allenatore non è abbastanza buona ragione per non andare a fare un torneo a mio parere..

“Ci sono ovviamente persone che sono appena entrato in top 100 e non si è guadagnato per due o tre mesi.

“È bello ciò che l’ATP ha fatto con il fondo di sollievo, ma non c’è niente di meglio che il premio in denaro del grand slam per i giocatori di ricevere.”

Solo i migliori giocatori nel gioco hanno un grande entourage con loro sul Banco, con Djokovic che si lamentano che ha bisogno di un allenatore, di colpire partner, fisioterapista e guru del fitness con lui.

“Non credo che avere una persona del tuo team ammessi solo è un grande affare,” Evans ha detto.

“La maggior parte del pareggio avrebbe viaggiare solo con un allenatore, non tutti sono in viaggio con un preparatore atletico e allenatore come Novak ha detto. Il suo argomento non è valido per il resto del sorteggio a parte il vero e proprio top ragazzi.

“Ci deve essere un po’ di dare e prendere i giocatori, ci sono voci che l’US Open davvero bisogno di questo per andare avanti e penso che, come i giocatori di tennis di noi deve dare qualcosa indietro e uscire e giocare.

“Ci sono anche i preparatori fisici al torneo, quindi non è come essi saranno non essere in grado di ottenere il trattamento, ma sarebbe da ATP Tour fisioterapisti.

“Sono in corso per cercare e ci tengono in una bolla, che soggiornano presso l’hotel dell’aeroporto, ci saranno un sacco di test, sarà sicuro come umanamente possibile con tutti i test.

“La difficoltà sarebbe dover tirare fuori a causa di un test positivo per il virus e quindi e’ molto spiacevole. Speriamo che non sia venuto e che il torneo va avanti con successo.”

– TEAMtalk media

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.