Ole Gunnar Solskjaer ha ‘superato’ l’ex Manchester United compagno di squadra Peter Schmeichel aspettative


Il Norweigan, che ha giocato per il club per 11 stagioni, ha assunto da Jose Mourinho come ex manager della a dicembre 2018, vincente 14 delle sue prime 19 partite in carica, e la firma di un contratto a prendere il sopravvento su una base permanente a Marzo 2019.

Ha fin da subito un up-and-down al timone, con risultati inconsistenti in Premier League, lasciando United quinto nella tabella, mentre anche la qualificazione per l’ultimo 16 di UEFA Europa League, prima che la stagione è stata sospesa a causa del coronavirus pandemia.

Ma mentre altri possono criticare Solskjaer per non immediatamente portando indietro il club ai vertici raggiunto con Sir Alex Ferguson, Schmeichel pensa di fare la maggior parte delle risorse a sua disposizione.

“Io credo che abbia fatto un lavoro enorme. Penso che ha di gran lunga superato le mie aspettative su ciò che potrebbe essere fatto in un periodo relativamente breve di tempo, ha detto,” Schmeichel ha detto CNN Sport Amanda Davies in un Instagram Live chat.

“Fondamentalmente, quello che ha preso più di sei anni, di troppe direzioni diverse. Egli ha preso su giocatori che erano con Sir Alex Ferguson), ha preso i giocatori che sono stati con (David Moyes e Louis Van Gaal e poi (Jose Mourinho.

“E tutti loro sono diversi. Sono diversi nel loro approccio, varie giocatori come. Quindi non è veramente avuto l’opportunità di costruire quello che vuole ma ha. Penso che lui è stato aiutato dalle circostanze assolutamente sicuro, ma ha dato l’opportunità di giocatori che si è sempre pensato che fossero buoni, si potrebbe fare il lavoro. Ma a causa della mancanza di pazienza o la comprensione dei giocatori di abilità.”

Solskjaer passeggiate al suo posto prima della finale di UEFA Europa League del 16 andata partita contro il LASK.

Il progresso Solskjaer ha supervisionato viene visualizzato nel continuo miglioramento della mostra del centrocampista Fred.

Il Brasiliano era diventato una figura di derisione in seguito a una serie di deludenti prestazioni arrivato da Shakhtar Donetsk per un segnalato tassa di $59.8 m (£47m) nel 2018.

Ma il suo sviluppo sotto Solskjaer è la prova dell’impatto positivo che il gestore ha avuto.

“Fred è stato, per me, assolutamente fondamentale nel modo in cui il club ha fatto in questa stagione”, Schmeichel ha detto. “Lui è sempre stato perfetto per il club, ma lui è stato dato il tempo di riproduzione e il tempo in più è stato dato, più la fiducia di cui ha potuto e per me, è stata una delle grandi storie di questa stagione con il Manchester United.

“Naturalmente è giù per Fred, ma è verso il basso per Ole per dargli fiducia. Mi piace che. Mi piace il modo che ha una specie di introduzione di giocatori che c’erano già, ma ora sono in prima squadra e ora sta giocando bene.

“Ha anche portato tutti questi valori. I giocatori ora li conosciamo. Se non si condividono i nostri valori, non c’è posto per te qui. Quindi devi vivere fino ai suoi valori. E lui ha portato nella sua cultura e la si può vedere ed è lì ed è brillante.”

Solskjaer consulta Fred dopo la Premier League contro il Manchester City.

Schmeichel e Solskjaer erano Stati compagni di squadra per tre stagioni tra il 1996 e il 1999, sono viste come leggende del club.

Tra i due, che ha vinto un combinato 11 titoli di Premier League e ha giocato un ruolo vitale nel 1999 storico treble, vincendo stagione, culminata con la leggendaria vittoria in Champions League a Barcellona.

Per il Manchester United a raggiungere le vette raggiunte nelle Ferguson, raggiungendo la Champions League sarebbe un “grosso balzo”, secondo Schmeichel.

“Entrare in Champions League, che è un enorme balzo in avanti verso (la vittoria della Premier League nel futuro),” l’ex Danimarca portiere ha detto.

“Non entrare in Champions League non è un disastro, perché è un altro anno di sviluppo e non credo ci sia nulla di male nel prendere un passo indietro per farne due in avanti.

“Ma se siamo riusciti ad arrivare in Champions League, il che significherebbe che l’up-and-coming di trasferimento windows avrà una sensazione diversa, perché i migliori giocatori di tutto il mondo per competere in Champions League”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *