Tennis grande Chris Evert si sente male per Novak Djokovic



L’ex world No 1 Chris Evert ritiene che il coronavirus applicata pausa dal tennis potrebbero avere un effetto negativo sul Novak Djokovic forma.

Evert crede Novak Djokovic potrebbe rivelarsi uno dei più grandi perdenti globale di blocco come “aveva la momentum”, prima che lo sport è venuto a un brusco arresto.

Djokovic ha iniziato il 2020 stagione con 18 vittorie consecutive ha vinto il torneo ATP di Coppa con la Serbia, l’Australian Open e il Dubai Duty Free Tennis Championships.

Tuttavia, lo sport si è arrestato all’inizio di Marzo a causa del coronavirus pandemia mentre il 1 agosto è stato scritto a matita in una possibile data di ritorno.

“Mi sento male per Novak. Aveva il momentum,” 18-Grand Slam winner Evert ha detto il Roland Garros sito web.

“Tutti dicevano, ‘Sta andando a vincere uno Slam? Sta andando a vincere quattro di fila? Stava giocando impressionante di tennis e poi tutto ad un tratto stagione (fermo). Che sarà lui a essere una storia interessante per vedere se si può ottenere che il momentum indietro.”

Uno dei grandi dibattiti circa l’arresto è stato che si riprenderà più velocemente una volta lo sport, infine, prende il via di nuovo.

Alcuni credono di veterani come Serena Williams, Roger Federer e Rafael Nadal ha colpito il suolo in esecuzione, mentre gli altri a sentire per la generazione più giovane farà bene.

“Ho un sottile sospetto che i giocatori che sono stati intorno per un lungo periodo di tempo, soprattutto Serena, Roger, Rafa, penso che stiamo andando a tuffarsi a destra in esso,” ha detto.

“Stanno apprezzando che possono essere con la loro famiglia. Stanno apprezzando che si possono riposare i loro corpi. Ma sanno anche che il tempo non è dalla loro parte.”

Evert crede Novak Djokovic potrebbe rivelarsi uno dei più grandi perdenti globale di blocco come “aveva la momentum”, prima che lo sport è venuto a un brusco arresto.

Djokovic ha iniziato il 2020 stagione con 18 vittorie consecutive ha vinto il torneo ATP di Coppa con la Serbia, l’Australian Open e il Dubai Duty Free Tennis Championships.

Tuttavia, lo sport si è arrestato all’inizio di Marzo a causa del coronavirus pandemia mentre il 1 agosto è stato scritto a matita in una possibile data di ritorno.

“Mi sento male per Novak. Aveva il momentum,” 18-Grand Slam winner Evert ha detto il Roland Garros sito web.

“Tutti dicevano, ‘Sta andando a vincere uno Slam? Sta andando a vincere quattro di fila? Stava giocando impressionante di tennis e poi tutto ad un tratto stagione (fermo). Che sarà lui a essere una storia interessante per vedere se si può ottenere che il momentum indietro.”

Uno dei grandi dibattiti circa l’arresto è stato che si riprenderà più velocemente una volta lo sport, infine, prende il via di nuovo.

Alcuni credono di veterani come Serena Williams, Roger Federer e Rafael Nadal ha colpito il suolo in esecuzione, mentre gli altri a sentire per la generazione più giovane farà bene.

“Ho un sottile sospetto che i giocatori che sono stati intorno per un lungo periodo di tempo, soprattutto Serena, Roger, Rafa, penso che stiamo andando a tuffarsi a destra in esso,” ha detto.

“Stanno apprezzando che possono essere con la loro famiglia. Stanno apprezzando che si possono riposare i loro corpi. Ma sanno anche che il tempo non è dalla loro parte.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *