Apple ha concesso un brevetto per software che ti permettesse di scattare selfie di gruppo socialmente distanti


Apple è appena stata concesso un brevetto per software che genererebbero "selfie di gruppo sintetici", che come Protocollo sottolinea, potrebbe essere un modo per scattare selfie di gruppo per i social media anche se stai cercando di rimanere socialmente distante dai tuoi amici.

Secondo la domanda di brevetto (scoperta per la prima volta da Brevetto Apple), un utente del dispositivo Apple (non è chiaro se la funzione sarebbe disponibile su iPad, iPhone o entrambi) potrebbe invitare altri a prendere parte a un selfie di gruppo e il software li sistemerebbe in un'unica immagine. Il selfie potrebbe includere foto, immagini video memorizzate o immagini in streaming live. Gli utenti possono mantenere sia il selfie originale che la versione del gruppo e l'utente originale e i destinatari dell'immagine del gruppo possono modificare il selfie, ad esempio, mettendosi in una posizione diversa nel gruppo.

Ecco come sarebbe, secondo la domanda di brevetto:

https://www.theverge.com/

https://www.theverge.com/

Anche se l'idea di un selfie socialmente distante sembra perfetta per un momento in cui c'è una pandemia globale che limita le riunioni sociali, è una scommessa sicura che il concetto non è stato sviluppato specificamente tenendo presente l'attuale situazione; Apple ha presentato il brevetto per la prima volta nel 2018 ed è stato appena concesso il 2 giugno.

Naturalmente, come sempre accade con i brevetti, si applicano le avvertenze standard: non ci sono indicazioni su quando o come Apple potrebbe decidere di utilizzare il software o se i selfie di gruppi sintetici diventeranno mai una cosa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *