Ronaldo è la prima star del calcio di pausa di 1 miliardo di dollari di guadagni pietra miliare


La superstar portoghese è ormai diventato il primo calciatore della storia a guadagnare più di $1 miliardi di dollari durante la sua carriera, secondo la rivista Forbes.

La Juventus in avanti ha fatto $650 milioni di euro attraverso il calcio, da solo, con il resto proveniente da una serie di accordi pubblicitari fuori dal campo.

Egli è il terzo atleta a rompere il miliardi di dollari, traguardo, pur di giocare, di entrare Tiger Woods e Floyd Mayweather in quella illustre club.

Cristiano Ronaldo è diventato il primo atleta del team per raggiungere $1 miliardo di pietra miliare.

Messi rivalità

Ronaldo ha fatto una pre-imposte totale di $105 milioni di euro l’anno, facendo di lui il secondo più pagato atleta negli ultimi 12 mesi — dietro solo a Roger Federer.

La sua acerrima rivale Lionel Messi ha raccolto $605 milioni di euro attraverso il calcio i contratti a partire dal suo senior carriera, ma è rimasto a Barcellona per tutta la sua carriera.

Ronaldo, invece, è stato coinvolto in lucrativo si muove per alcuni dei più grandi club del pianeta, tra cui Manchester United, Real Madrid e attuale squadra, la Juventus.

Ha vinto cinque Balon d’Or premi durante la sua carriera piena di successo. Il 35-year-old ha vinto il titolo per tre volte in Inghilterra, due in Spagna e una volta che finora in Italia. Egli può anche vantare cinque Champions League vincitori di medaglie e ha ispirato il suo paese alla vittoria a Euro 2016.

In avanti è anche la più seguita atleta sui social media con 222 milioni di Instagram seguaci.

La sua attrazione globale ha aiutato la Juventus vendere 520,000 Ronaldo magliette per un valore di oltre 60 milioni di dollari entro 24 ore, di andare in vendita, secondo la rivista Forbes.

La sua vita deal con Nike, firmato nel 2016, porta anche il portoghese internazionale verso l’alto di $20 milioni in un anno. Lui è solo il terzo atleta a segno con il marchio per la vita, unendo Michael Jordan e LeBron James.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *