E!’s Nina Parker sfida le Persone a “Parlare” Contro il Razzismo


E!’s Nina Parker è una domanda per le persone a casa: “che Cosa hai intenzione di fare in questo clima di fare la differenza?”

In risposta all’uccisione di polizia George Floydil Di Notte Pop host è la condivisione di un messaggio importante per coloro che ancora non l’hanno pubblicamente espresso il loro sostegno per il ” Black Lives Matter movimento.

“I razzisti sono davvero forti, se non sei d’accordo con questo, perché taci? Le persone che mi odiano sono forte come il f-ck. Sono stato chiamato n— – -r così tante volte nella mia DM in questi ultimi giorni,” Parker ha detto durante l’episodio di lunedì Di Notte Pop. “Se si cura di me, ho bisogno di parlare, perché queste persone che mi odiano sono forti. Non mi frega un cazzo le insicurezze. A me non interessa cosa la gente sta andando a percepire voi.”

Riferimento Floyd momenti finali, che sono stati catturati sulla fotocamera da terzi e distribuiti online, “Se non si accettano come sono trattati, se non si accetta di vedere un uomo che perde la sua vita e pregare per la sua madre per terra, ho bisogno di dire qualcosa. Ho bisogno di te per sfidare i tuoi amici che dicono razzista scherzi.”

“Ho bisogno di te per sfidare i tuoi amici che hanno microaggressions sul perché che il Nero ragazza ha assunto e non, a” Nina aggiunto. “Ho bisogno di te per sfidare i tuoi amici che fanno dichiarazioni sai che non è giusto, ma non voglio affondare la barca. Non si tratta di carattere razzista. Sappiamo che non sei… e pensare con la corretta mente. È tuo.”

Parker ulteriormente sottolineato l’importanza di non essere compiacente.

Nina Parker, 2019 E! People's Choice Awards, Moda Tappeto Rosso

Amy Sussman/E! Intrattenimento/NBCU Foto di Banca

“Che cosa hai intenzione di fare in questo clima di fare la differenza?”, ha chiesto. “O sarebbe solo piuttosto che essere comodo e si lamentano quando le cose saltare in aria in faccia? Perché sono stanco e la mia tolleranza è alta perché ho avuto a che fare con questo tutta la mia vita.”

Durante il lunedì Di Notte Pop segmento, Nina ha continuato a esprimere quel che poteva: “mai sedersi e guardare” a qualsiasi altro gruppo di membro di un’altra comunità “faccia questo tipo di trattamento e rimanere in silenzio.”

Come ha spiegato, “non ho mai visto vittime colpa di quello che ho visto Nero persone che sono state trattate con la brutalità della polizia… È sempre colpa loro.”

“Sono davvero esausto”, Parker ha aggiunto, “sono davvero stanco. Sono stanco di microaggressions. Sono stanco di discriminazione. Sono stanco y’all. Devo dirvi. Io sono esausto.”

“E! sta in solidarietà con la comunità nera contro sistemica razzismo e di oppressione vissuta ogni giorno in America,” la rete ha detto in una dichiarazione il 31 Maggio. “Lo dobbiamo ai nostri nera personale, talenti, partner di produzione e di spettatori per la domanda di cambiamento e di responsabilità. Stare in silenzio è complicità. #BlackLivesMatter.”



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *