Zynn, un clone di TikTok, ha superato l'App Store pagando gli utenti per guardare video


TikTok ha un nuovo concorrente: Zynn, un clone quasi pulsante per pulsante di TikTok che si differenzia con una chiave di volta: paga gli utenti per iscriversi, guardare video e convincere gli altri a seguirne l'esempio. L'app è stata lanciata all'inizio di maggio e come Mashable si accorse, ora è l'app gratuita numero uno in App Store di Apple e tra i primi 10 in poi Play Store di Google, pure.

Zynn è completamente un clone di TikTok. L'interfaccia principale è identica ed entrambe sono orientate a guardare brevi video con orientamento verticale. La grande distinzione è un conto alla rovescia con un simbolo di dollaro nel mezzo che sorvola ogni video su Zynn. Mentre guardi i video, il timer si riempie e ti dà punti, che dovresti essere in grado di riscattare in seguito come contanti o buoni regalo. Non ho testato per vedere se funziona, ma un paio di persone hanno pubblicato Youtube video mostrando le ricevute di pagamento.

Zynn offre denaro per iscrivere più utenti.

L'app non è nata esattamente dal nulla, nonostante ciò che sembra. Come L'informazione riportato ieri, Zynn è l'estensione di una rivalità sulle app video in Cina. Il creatore di Zynn, Kuaishou, è una startup ben finanziata che gestisce una delle più grandi app video del paese. L'app è seconda solo a Douyin, la versione cinese di TikTok. Kuaishou ha usato la stessa tecnica di pagare gli spettatori per crescere in Cina, secondo il rapporto. Alla fine, l'azienda guadagna vendendo annunci, a condizione che apporti più denaro di quanto paghi. (Negli Stati Uniti, Zynn al momento non sembra pubblicare annunci.)

Kuaishou ha recentemente ricevuto un investimento di $ 2 miliardi da Tencent, il colosso tecnologico cinese dietro WeChat. L'informazione segnalati a dicembre, l'investimento aveva lo scopo di aiutare Tencent a “contenere la minaccia di ByteDance”, che rende TikTok e Douyin. L'espansione di Kuaishou negli Stati Uniti sembra essere un'estensione di tale obiettivo, con la società che utilizza la stessa strategia per assumere Bytedance e trovare uno spazio sul mercato.

Sinistra: Zynn. A destra: TikTok.

Zynn sembra essere cresciuto così rapidamente per un paio di ragioni. Ci sono gli utenti paganti che guardano video, ovviamente (sono stato in grado di ottenere $ 0,12 guardando video per quello che mi è sembrato qualche minuto). Ma l'app ha anche uno schema di referral che paga gli utenti per convincere gli altri ad iscriversi e ad utilizzare il servizio da soli, il che probabilmente ha contribuito molto ad aiutarlo a diffondersi. Un grande banner nell'app promette $ 110 se puoi far iscrivere cinque persone (con la stampa fine che la maggior parte di quei soldi arriva solo se le persone a cui fai riferimento continuano a utilizzare regolarmente l'app). Il servizio è stato anche pre-riempito con video perché l'app è in grado di estrarre contenuti da Kuaishou. L'informazione riferisce che i video di Zynn sono "principalmente" di Kuaishou in questo momento.

Come TikTok, l'app ti avvia direttamente a guardare un video la prima volta che lo apri. Se vuoi guadagnare premi, tuttavia, devi registrarti. E per iscriverti, devi consegnare alcune informazioni personali a Zynn. Non esiste alcuna opzione per creare un account direttamente con Zynn: deve essere collegato ad altri servizi: Google, Facebook, Twitter o il tuo numero di telefono. Ho provato a collegare il mio account Google, ma Zynn non mi ha permesso di procedere quando ho rifiutato di condividere le mie informazioni di contatto. Ho finito per registrarmi con un numero Google Voice di masterizzatore. Ciò non ha portato l'app a chiedere l'accesso ai miei contatti, ma Zynn ora conosce il mio (falso) numero di telefono. L'app ha inoltre richiesto l'accesso alla posizione durante la procedura di registrazione, ma ti consente comunque di procedere in caso di rifiuto. Per incassare i tuoi premi, devi anche collegare un conto PayPal.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *