Murray a tornare in azione nel mese di giugno



Andy Murray sarà di ritorno dal suo ultimo infortunio problema il 23 giugno, in un torneo organizzato dal fratello Jamie per raccogliere fondi per un Servizio Sanitario Nazionale BRITANNICO carità.

Jamie Murray ha aiutato a creare il dietro porte chiuse torneo chiamato ‘Schroders Battaglia degli Inglesi’.

L’evento, che va dal 23 al 28 giugno, vedrà Murray, fratelli e compagni di giocatore Britannico Kyle Edmund e Dan Evans, un testa a testa al Lawn Tennis Association Roehampton base a Londra.

Sarà proiettato in diretta su Amazon Prime e mira a raccogliere almeno £100 000 per lo stato, a conduzione NHS.

Con l’ATP e WTA stagioni rinviata a causa del coronavirus, Murray il primo aspetto, a partire dal novembre del Finale della Coppa Davis sarà un benvenuto tonico per gli appassionati di tennis.

“Gli ultimi mesi sono stati incredibilmente tempi difficili per tutti, e questo evento è per noi come il nostro modo di dare indietro”, Jamie Murray ha detto.

“Un sacco di lavoro è andato in per assicurarsi che questo possa accadere e siamo molto entusiasti di essere in grado di portare un’intensa settimana di tennis, aumentando nel contempo i fondi preziosi per NHS eroi per dire grazie per il fantastico lavoro che hanno fatto.”

Prima del blocco, ex N. 1 Andy Murray era stato il ritorno alla corte dopo un altro infortunio-forzata assenza.

Il 33-year-old è stato in grado di colpire per tre mesi a causa di ciò che inizialmente è stato diagnosticato un lieve contusione ossea.

Murray, un due volte campione di Wimbledon, dopo credeva che il problema era ossificazione eterotopica, crescita ossea associata con l’hip resurfacing operazione ha subito nel mese di gennaio 2019.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.