Il CEO di Magic Leap, Rony Abovitz, si dimetterà


Rony Abovitz, il co-fondatore e CEO della società di realtà aumentata riccamente finanziata Magic Leap, si dimetterà dalla sua posizione, rapporti Business Insider. La partenza programmata di Abovitz, che non ha ancora una data concreta, segna la fine senza tante cerimonie del suo incarico al timone di Magic Leap, una startup un tempo vivace che ha guadagnato un alto profilo per quanto fosse segreto all'inizio della sua tecnologia e del quantità strabilianti di capitale di rischio raccolto.

Finora Magic Leap ha raccolto circa $ 3 miliardi di dollari nell'ultimo decennio, sebbene abbia rilasciato solo un prodotto, l'auricolare Magic Leap 1. L'azienda raccolto $ 350 milioni di tale finanziamento appena all'inizio di questo mese, dopo aver licenziato circa 1.000 dipendenti ad aprile e abbandonato la propria attività di consumo per concentrarsi sulla vendita di dispositivi di livello aziendale alle aziende.

Abovitz rimarrà in azienda per il momento, BI rapporti. Rimarrà CEO per ora fino a quando un sostituto non sarà nominato pubblicamente e assumerà il ruolo; non è chiaro se il consiglio di Magic Leap abbia già deciso qualcuno e abbia semplicemente deciso di non annunciarlo ancora. Abovitz descrive il cambiamento come "un naturale passo successivo" per Magic Leap, e dopo che non sarà più in carica "fornirà strategia e visione a livello di consiglio", secondo un memo aziendale che Abovitz ha inviato ai dipendenti giovedì e ottenuto da BI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *