Xbox Live è crollato a causa di interruzioni del servizio "multiple" di Microsoft


Il servizio Xbox Live di Microsoft ha riscontrato problemi oggi, segnando la quarta volta nelle ultime settimane. Gli utenti di Xbox One hanno segnalato problemi in precedenza oggi con l'accesso a Xbox Live, l'accesso agli amici e la partecipazione a parti. I problemi sono iniziati intorno alle 15:15 ET e hanno interessato anche alcuni giochi multiplayer. L'interruzione non è stata isolata su Xbox Live; Microsoft afferma che il problema persiste su tutte le sue piattaforme, incluso Microsoft 365.

"Siamo consapevoli che alcuni utenti potrebbero riscontrare problemi durante il tentativo di accesso su Xbox One e Windows 10", Microsoft spiegato in un aggiornamento di stato pubblicato su Twitter “I nostri team sono consapevoli e stanno lavorando a una soluzione. Seguire qui e sulla nostra pagina di stato per gli aggiornamenti. "

Microsoft ha detto che lo era indagare sui problemi influendo anche su "più servizi Microsoft 365", suggerendo che l'interruzione era di portata più ampia e andava oltre la semplice Xbox Live. Recentemente Microsoft ha riscontrato interruzioni multiple con Xbox Live e questa è la quarta interruzione nelle ultime settimane. Xbox Live è rimasto inattivo per due ore il mese scorso, influenzando la chat di gruppo e il multiplayer online.

Intorno alle 16:50 ET, Microsoft pubblica un aggiornamento sul suo account Twitter di supporto Xbox affermando di aver risolto i problemi di accesso per Xbox Live e Windows 10. "Abbiamo risolto un problema che un sottoinsieme di clienti potrebbe aver provato a provare ad accedere ad alcuni servizi", ha dichiarato in seguito la società in una dichiarazione rilasciata a The Verge. Secondo il Pagina di stato di Xbox Livetuttavia, a quanto pare, la piattaforma sta ancora riscontrando problemi relativi alla creazione, gestione e recupero dell'account, nonché problemi persistenti che si uniscono ai giocatori nelle partite multiplayer.

Aggiornamento 22 maggio, 18:27 ET: Aggiunta una dichiarazione di Microsoft in cui si afferma che la società ha risolto i problemi di accesso e che la maggior parte dei servizi dovrebbe funzionare normalmente. Anche il titolo è stato aggiornato per riflettere queste informazioni.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *