Il giudice approva il piano fallimentare personale del fondatore di Faraday Future


Sette mesi dopo aver presentato istanza di fallimento del capitolo 11 per far fronte a $ 3,6 miliardi di debiti personali, il piano di riorganizzazione elaborato da Jia Yueting – il magnate fondatore della travagliata startup di veicoli elettrici Faraday Future – è stato approvato da un giudice.

In termini eccessivamente semplici, la maggior parte delle persone e delle società a cui deve denaro – in gran parte grazie al crollo di LeEco, il conglomerato tecnologico sovra leva con cui ha costruito la sua fortuna in Cina – hanno accettato di scambiare i loro crediti con pezzi di Jia partecipazione azionaria in Faraday Future. Ora hanno solo la possibilità di diventare completi se e quando la startup in difficoltà completa con successo una quotazione pubblica in una grande borsa.

Fondato nel 2014, Faraday Future ha speso più di $ 1,7 miliardi (circa $ 900 milioni dei quali erano di Jia) da solo e non ha ancora iniziato a produrre il suo primo veicolo, un SUV di lusso pieno di schermi noto come FF91. Invece, la startup è più famosa per le debolezze legate alla propensione di Jia alla bomba e alla sua cattiva gestione finanziaria – entrambe le quali The Verge hanno documentato negli ultimi anni. E per sua stessa ammissione l'azienda ha bisogno di $ 850 milioni per avviare la produzione della FF91.

Jia ha ripetutamente affermato in tribunale che una prolungata incertezza sui suoi debiti personali avrebbe bloccato qualsiasi potenziale finanziamento di Faraday Future, sebbene non sia mai stata fornita alcuna prova di ciò. E poiché l'idea da sempre è stata quella di scambiare le pretese di quei detentori di debiti con quote nella startup, ha sostenuto che era nel loro interesse approvare il suo piano il più rapidamente possibile. Nel dicembre dello scorso anno, infatti, uno degli avvocati di Jia ha dichiarato alla corte che Faraday Future non aveva i "mezzi finanziari" per farlo altri 60 giorni, secondo una trascrizione. "Faraday praticamente finirà i soldi", ha detto l'avvocato in quel momento.

Lo ha detto un ex dirigente di Faraday Future The Verge l'anno scorso hanno ritenuto che si trattasse di una "pistola per la testa dei creditori. Gli avvocati di alcune delle società Jia devono milioni di dollari per argomentazioni simili in tribunale che alla fine non hanno avuto successo.

Faraday Future non ha ancora esaurito la liquidità, tuttavia, grazie a una serie di prestiti di una società di ristrutturazione con cui collabora dall'inizio del 2019. Faraday Future ha anche recentemente dichiarato di aver ricevuto un prestito di $ 9 milioni nell'ambito della pandemia del governo "Programma di protezione della busta paga."

Ai creditori di Jia sono rimaste poche altre opzioni se non quella di accettare il suo piano, perché non ha abbastanza ricchezza personale per coprire il buco da 3,6 miliardi di dollari che ha scavato da solo. Mentre Jia ha acquistato alcuni palazzi costieri multimilionari e ha atterrato a Los Angeles prima di auto-esiliarsi negli Stati Uniti nel 2017 (per evitare una maggiore pressione da parte del governo cinese sui suoi debiti), ha detto alla corte che si è spogliato dell'attuale proprietà di quella proprietà. Anche se questo è vero, il loro valore totale è solo in decine di milioni di dollari.

I conti bancari di Jia sono anche relativamente vuoti, secondo i documenti che ha presentato al tribunale. In realtà, si è rivolto a Faraday Future a corto di liquidità per finanziare il suo fallimento in primo luogo. Jia ha preso in prestito $ 2,7 milioni da una delle società holding Faraday Future per lanciare il suo fallimento nell'ottobre dello scorso anno e da allora ha assunto un altro prestito da $ 6,4 milioni dalla stessa entità per finanziare il processo.

In un dichiarazione rilasciata venerdì, Faraday Future afferma che l'approvazione del piano "ha rimosso il più grande ostacolo negli sforzi di finanziamento azionario della società". All'inizio di questa settimana, il nuovo CEO dell'azienda (ed ex dirigente della BMW) Carsten Breitfeld ha detto che gli sforzi di finanziamento sono "un po 'ritardati" a causa della pandemia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.