EA è open source Command and Conquer: Tiberian Dawn e Command and Conquer: Red Alert


EA prevede di rilasciare il codice sorgente per i suoi classici giochi di strategia in tempo reale Command and Conquer: Tiberian Dawn e Command and Conquer: Red Alert, lo studio ha annunciato oggi. Il codice sorgente per i due giochi è programmato per essere disponibile insieme al rilascio di Command and Conquer Remastered Collection, che include versioni rimasterizzate di entrambi i titoli e le loro espansioni, il 5 giugno.

Con l'approvvigionamento aperto dei giochi, i giocatori dovrebbero essere in grado di utilizzare le risorse per creare mod che, in teoria, potrebbero essere piuttosto estesi. "Queste DLL open source dovrebbero aiutare gli utenti a progettare mappe, creare unità personalizzate, sostituire l'arte, alterare la logica di gioco e modificare i dati", ha dichiarato Jim Vessella, produttore di EA Command and Conquer Remastered, in un post sul blog. Le risorse di provenienza aperta possono anche essere utilizzate insieme a un nuovo editor di mappe che fa parte della raccolta, ha aggiunto.

I giocatori saranno in grado di utilizzare mod e mappe personalizzate indipendentemente dal fatto che stiano giocando tramite Steam o tramite il launcher del gioco Origin di EA, anche se il processo di utilizzo degli asset personalizzati differisce leggermente per ciascuno, secondo Vessella. Su Steam, EA utilizzerà Steam Workshop per distribuire mappe e mod e sarai in grado di scaricare contenuti sia dall'hub della community del gioco sia all'interno di ogni gioco. Se stai giocando su Origin, sarai in grado di scaricare mappe nel gioco, ma dovrai installare le mod manualmente.

Il codice sorgente per entrambi i giochi sarà disponibile sotto Licenza GNU General Public License versione 3, disse Vessella.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *